Virgilio Sport

KTM, Jack Miller fa mea culpa: "La moto c'è, io non sono continuo"

Il pilota australiano ad Assen è incappato nella quarta caduta in campionato

29-06-2023 09:06

KTM, Jack Miller fa mea culpa: "La moto c'è, io non sono continuo" Fonte: Getty Images

Dopo i primi otto Gran Premi del Mondiale di MotoGp, Jack Miller si ritrova a fare i conti con un bilancio negativo: ad Assen il centauro australiano è incappato nella quarta caduta in campionato, e il ritardo dal compagno di squadra Binder è ora di 35 punti.

“Non volevo concludere così la prima metà di stagione ed è un peccato. In gara sono partito bene, ma probabilmente in curva 1 l’inclinazione era di qualche grado di troppo per essere il secondo giro. Le gomme non erano pronte per quella manovra. Sono incazzato per quello che avrebbe potuto essere mi sentivo fiducioso per la gara”.

Miller è consapevole di dover essere più continuo: “La moto ha funzionato bene anche su questa pista. In questa prima parte di stagione ho ottenuto due podi nelle sprint e uno nella gara della domenica. Nella seconda parte cercheremo di eliminare i punti deboli, essere più costanti e fare più punti”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...