,,
Virgilio Sport SPORT

L'ironia e la rabbia juventina per le parole d'addio di Sarri

La frase pronunciata al momento dell’esonero non è piaciuta ai tifosi

Maurizio Sarri continua a far parlare – e arrabbiare – i tifosi della Juventus. A un mese dall’esonero del tecnico toscano, il Corriere di Torino ha rivelato un retroscena che sta facendo molto discutere sui social network, al punto che il nome dell’allenatore è tornato tra i top trend di Twitter. 

Secondo il quotidiano, Sarri avrebbe rifiutato il tentativo di rescissione del contratto avanzato da Andrea Agnelli e si sarebbe congedato con un’accusa nei confronti di dirigenza e giocatori. 

La frase di congedo di Sarri

“Voi mi mandate via – avrebbe detto l’allenatore – ma questa squadra è inallenabile”. Una frase che confermerebbe i rapporti complicati con l’organico della Juve e conterrebbe dunque un’accusa verso Fabio Paratici e i massimi vertici della società, colpevoli di aver costruito la squadra. 

La rivelazione del Corriere di Torino, naturalmente, ha scatenato le reazioni dei tifosi bianconeri, molti dei quali mostrano di avere ancora il dente avvelenato nei confronti del loro ex allenatore. 

I tifosi bianconeri attaccano l’ex allenatore

“Incredibile riuscire a vincere il campionato nonostante questo qui in panchina”, commenta su Twitter Giampietro. “L’ex allenatore si conferma per quello che si sapeva già, non adatto alla Juventus”, aggiunge Valentina. 

Marco, invece, propone un parallelo tra Sarri e Antonio Conte: “L’ultimo allenatore che ci ha lasciato dicendone di cotte e crude sulla rosa si è visto sbeffeggiato dal suo successore che la stessa rosa l’ha portata in finale di Champions, auguro a Pirlo di fare anche meglio”. “Torni a gufare la Juve ed a lanciargli anatemi: Sarri è stato soltanto un errore di gioventù del buon Paratici”, spiega Salvatore. 

Ma c’è anche chi approfitta della notizia per mettere sotto accusa i dirigenti, come Borin: “Che Sarri sia stato un errore di Paratici e Nedved è palese, se ora per il motivo del passaporto salta Suarez mi aspetto che almeno uno dei due sia messo gentilmente alla porta”. 

SPORTEVAI | 08-09-2020 11:22

L'ironia e la rabbia juventina per le parole d'addio di Sarri

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...