,,
Virgilio Sport

La durissima replica della Caf a De Laurentiis: "Dichiarazioni inaccettabili"

La Caf risponde al presidente del Napoli, De Laurentiis, dopo le dichiarazioni sulla Coppa d’Africa

07-08-2022 18:04

La durissima replica della Caf a De Laurentiis: "Dichiarazioni inaccettabili" Fonte: Getty Images

È scontro fra la Confederazione Africana e Aurelio De Laurentiis. “Dichiarazioni inaccettabili” è la risposta della Caf alle parole del presidente del Napoli che aveva dichiarato di non voler più acquistare giocatori africani perché stanco di pagare gli stipendi per poi vederli giocare con altri, ovvero in Coppa d’Africa.

Alle sue parole aveva già risposto l’ex azzurro, Kalidou Koulibaly, durante la conferenza stampa di presentazione con il Chelsea. In squadra ci sono Victor Osimhen e Zambo Anguissa. La prossima Coppa d’Africa è in programma a gennaio 2024 e con ogni probabilità sia Osimhen che Anguissa vi prenderanno parte. Di conseguenza – aveva scritto nelle scorse ore Il Fatto Quotidiano  – potrebbero cercare una piazza più propensa a lasciarli partire visto che De Laurentiis aveva detto chiaramente di volere “una rinuncia firmata” al torneo continentale da parte dei suoi africani.

Oggi, domenica 7 agosto, è arrivata anche la replica della Confederazione Africana. “I commenti di De Laurentiis potrebbero rientrare nell’articolo 14 del Regolamento Disciplinare Uefa. La Caf – si legge nella nota stampa –  sollecita quindi la Uefa ad avviare un’indagine disciplinare nei suoi confronti. Dobbiamo presumere che il presidente del Napoli includerà condizioni restrittive simili per i giocatori del Sud America, dell’Asia e di altre Confederazioni vietando loro di giocare nelle loro competizioni continentali che sono importanti per lo sviluppo e la crescita del calcio a livello globale?”.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...