Virgilio Sport

La Juventus cambia obiettivo: il centrocampista arriva dall'Italia

In una stagione di transizione e ormai fuori dalla corsa allo scudetto la Juventus a gennaio potrebbe decidere di anticipare l'arrivo a Torino di Nicolò Rovella, il talento del Genoa e dell'Under 21 già acquistato un anno fa.

Pubblicato:

La Juventus è pronta a vivere un mercato di gennaio da protagonista.

Il club bianconero, pur non potendo permettersi investimenti particolarmente onerosi a causa della delicata situazione di bilancio, non si farà sfuggire la possibilità di migliorare l’attuale organico al fine di vivere una seconda parte di stagione con meno alti e bassi che permetta a Max Allegri di provare a raggiungere gli obiettivi ancora raggiungibili, ovvero il quarto posto in campionato e quello di fare più strada possibile in Champions League.

Juventus, a gennaio arriva un centrocampista

Il tecnico livornese non disdegnerebbe certo un ritocco per reparto, visto che la rosa necessiterebbe di un esterno difensivo, di un centrocampista moderno e di qualità e di un attaccante, ma considerando le suddette sofferenze di bilancio e la storica difficoltà a reperire a gennaio dei rinforzi in grado di fare la differenza, l’allenatore della Juventus potrebbe “accontentarsi” di un ritocco per la mediana, rinviando all’estate l’assalto all’acquisto “boom” in attacco, che potrebbe essere Dusan Vlahovic.

Così se i dirigenti della Juventus sono attivi da settimane per provare a individuare il profilo ideale per completare e migliorare il centrocampo nel rapporto tra qualità, prezzo ed età, proprio quest’ultimo dettaglio sembra poter fare la differenza nella valutazione finale.

Mercato Juventus, Rovella può arrivare in anticipo dal Genoa

Negli ultimi giorni, infatti, a Torino si sta lavorando per provare a capire i margini per anticipare l’arrivo in bianconero di Nicolò Rovella. Il talento scuola Genoa, classe 2001, già pilastro dell’Under 21 da un anno e punto fermo del centrocampo del Genoa tanto nella gestione di Davide Ballardini che dopo l’arrivo in panchina di Andriy Shevchenko, è stato acquistato dalla Juventus nel gennaio 2021 per 18 milioni più bonus, ma i due club si sono accordati affinché il duttile mediano restasse in Liguria fino al termine dell’attuale stagione.

Allegri, tuttavia, stima in modo particolare Rovella, che dal canto proprio non ha mai fatto mistero di smaniare per iniziare l’avventura alla Juventus, pur essendo profondamente legato al Genoa. 

Milanese di Segrate, centrocampista moderno in grado di agire in una mediana a due o a tre, davanti alla difesa o come mezzala, Rovella è approdato al Genoa nel 2017 dopo essere transitato per l’Accademia Inter e per l’Alcione e ha debuttato in Serie A a 18 anni, proprio contro l’Inter.

Mercato Juventus, Rovella supera Koné e Zakaria: le modalità dell’affare

I contatti tra i due club sono già avviati per un affare che potrebbe soddisfare tutti.

La Juventus avrebbe un rinforzo gratis per il proprio centrocampo e, in quella che potrebbe essere un’annata di transizione, potrebbe inserire con il dovuto anticipo un giovane di talento destinato a essere un pilastro della rosa bianconera per le prossime stagioni, mentre il Genoa, la cui proprietà è decisa a stravolgere l’organico a gennai per arrivare alla salvezza, potrebbe sostituire Rovella con centrocampisti più esperti e adatti alla lotta per la permanenza in Serie A.

Come risarcimento, comunque, la Juventus starebbe studiando di girare al Grifone Filippo Ranocchia, talentino delle giovanili bianconere, a propria volta nel giro dell’Under 21 e attualmente in prestito al Vicenza.

Rovella balza quindi al primo posto nella “hit” dei centrocampisti preferiti dalla Juventus per gennaio, anche se non tramontano le candidature di Kouadio Koné e di Denis Zakaria, entrambi del Borussia Moenchengladbach, ma per i cui cartellini la Juventus sarebbe chiamata a spendere oltre 20 milioni.

 

 

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...