,,
Virgilio Sport SPORT

La Red Bull spegne i sogni di Kvyat: "Non tornerà"

Helmut Marko ha parlato del futuro di Sergio Perez: "Decideremo dopo l'estate, ma siamo concentrati sui nostri piloti e Daniil ha un contratto con Alpine".

Sergio Perez si avvicina alla conferma in Red Bull. Se non altro per… esclusione.

Il Mondiale 2021 di Formula non è ancora arrivato neppure al giro di boa, ma già impazza il mercato piloti.

Tiene banco in particolare il futuro del messicano messo sotto contratto dalla scuderia austriaca per affiancare Max Verstappen, ma finora l’ex Racing Point ha convinto solo in gara, mostrando invece un passo troppo lento in qualifica, ben distante dal compagno di squadra.

Dopo aver “tirato le orecchie” in proposito al proprio pilota, il grande capo della Red Bull, Helmut Marko, intervistato da ‘Formel1.de’, ha analizzato la situazione di altri piloti “papabili” per il passaggio, o il ritorno, alla Red Bull.

“Daniil Kvyat è il terzo pilota Alpine e non ha nessuna chance di tornare con noi. Siamo concentrati sul lavoro con i nostri piloti attuali e lui ha anche un contratto con Alpine”.

“Hülkenberg? Sta facendo molto bene come opinionista a ServusTV al momento, gli ascolti sono molto buoni! – ha poi scherzato Marko – Mark è il pilota di riserva sia per Aston Martin che per Mercedes, quindi deve comunque rimanere in forma”.

“Gasly ha un contratto con noi per altri due anni, ma in ogni caso non stiamo pensando alle formazioni, ci penseremo da fine giugno: prenderemo una decisione durante la pausa estiva”. 

OMNISPORT | 02-06-2021 09:17

La Red Bull spegne i sogni di Kvyat: "Non tornerà" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...