,,
Virgilio Sport SPORT

La rivelazione di Puig: "Non ero pronta per l'oro olimpico"

La tennista portoricana è tornata a parlare dell'impresa compiuta a Rio 2016: "Ho subito il peso delle responsabilità. E ora non riesco più a guardare i Giochi...".

Ora che non è più sola nella storia sportiva del propri paese, Monica Puig ha deciso di “confessarsi”.

Prima medaglia d’oro, del tutto a sorpresa, nella storia di Portorico, la tennista campionessa olimpica 2016 a Rio de Janeiro, prima atleta a vincere un oro ai Giochi per il proprio paese, eguagliata a Tolyo da Jasmine Camacho-Quinn oro nei 100 ostacoli, ha parlato a cuore aperto in un’intervista al sito della Wta, nella quale ha analizzato anche i motivi che, poco dopo quel trionfo, l’hanno portata ad accusare una pesante flessione nel rendimento, fino a toccare l’attuale posizione numero 289 del ranking mondiale.

“Dopo la vittoria all’Olimpiade tutto mi sembrò bello e incredibile, ma poco dopo ho conosciuto pressioni e responsabilità, capendo che non ero pronta per affrontarle.

“Ho passato momenti difficili, trascorrendo molti giorni a piangere provando a trasfomare le sofferenze in energia positiva – ha aggiunto Puig, prima di confessare di non riuscire più a guardare le Olimpiadi dalla tv – Qualsiasi sport guardi prevale la tristezza per non essere lì. È stata un’esperienza fantastica, l’unica cosa che mi conforta è che il ricordo di quanto fatto sarà sempre con me”.

OMNISPORT | 04-08-2021 22:59

La rivelazione di Puig: "Non ero pronta per l'oro olimpico" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...