,,
Virgilio Sport SPORT

L'apparizione della Madonna e triplete: scherzo a Beppe Bergomi

Lo zio, ex difensore e opinionista tv, coinvolto in un diabolico scherzo pensato da Le Iene

Beppe Bergomi, lo zio, è uno dei più grandi difensori italiani di tutti i tempi. I suoi baffi, nonostante appartenessero a un diciottenne, sono una delle immagini più rappresentative del Mondiale 1982, quello vinto dagli Azzurri di Bearzot. Della sua vita privata, nonostante continui brillantemente a occupare sgabelli da opinionista in vari salotti televisivi, conosciamo assai poco. Altri, gli autori de Le Iene, sanno quanto e con che fervore sia devoto Bergomi. E sulla sua fede hanno giocato, in maniera alquanto sottile.

Complice la figliola dello zio, Sara Bergomi, Le Iene hanno orchestrato uno scherzo. Sara ha fatto credere al padre di sentire alcune voci, dopo aver iniziato a frequentare un gruppo di preghiera della sua università.

Così Bergomi ha voluto incontrare a tutti i costi il prete, Don Andrea, il quale gli ha confessato che Sara ha fatto delle profezie a degli altri ragazzi, consigliandoli sempre in maniera sbagliata: dalla ragazza che ha sbagliato a scegliere il lavoro, al ragazzo che ha perso il cane, fino al tifoso juventino che si sarebbe giocato 5 mila euro sul triplete e alla suora che ha ceduto ai piaceri della carne.

Lasciato solo, la Madonna intercede direttamente con lui. L’epilogo, in stile Iene, è esilarante.

VIRGILIO SPORT | 25-02-2019 11:18

L'apparizione della Madonna e triplete: scherzo a Beppe Bergomi Fonte: Screenshot tratto da Mediaset

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...