Virgilio Sport

Lazio, bufera su Luis Alberto dopo l'annuncio dell'addio ma sul mercato è caccia al mago

Lo spagnolo ha annunciato l'addio alla Lazio dopo la vittoria per 4-1 contro la Salernitana, per i tifosi biancocelesti sui social è una doccia fredda

Pubblicato:

Dario Santoro

Dario Santoro

Giornalista

Scrive, commenta, racconta lo sport in tutte le sfaccettature. Tocca l'apice quando ha modo di concentrarsi sule interviste ai grandi protagonisti

“Non voglio più un euro. Ho chiesto la rescissione del contratto”. Così Luis Alberto, dopo il 4-1 della Lazio sulla Salernitana, ha acceso i riflettori della polemica facendo in diretta su DAZN un improvviso annuncio di addio al club biancoceleste già dal termine della stagione. Le dichiarazioni dello spagnolo hanno catalizzato l’attenzione dei tifosi, suscitando una reazione contrastante tra chi non desidererebbe più vederlo con l’aquila sul petto (dopo averlo anche visto indossare ieri sera la fascia da capitano sul braccio) e chi è rimasto amareggiato per le sue parole. La Lazio lo punirà per queste dichiarazioni ma intanto sui social è già scoppiata la bufera.

Lazio, Luis Alberto dedica un post di addio ai tifosi biancocelesti

Nonostante le polemiche e le speculazioni suscitate dall’annuncio in diretta di Luis Alberto, è stato proprio sul suo profilo Instagram che il centrocampista ha deciso di condividere un post nel quale ha spiegato il suo stato d’animo e ha confermato e ribadito la sua decisione di lasciare la Lazio:

Sono grato per le manifestazioni di affetto, il mio rapporto con i tifosi della Lazio è ottimo ed è solo un orgoglio. Ringrazio per tutto quello che hanno fatto in questi miei anni nel club, specialmente ai ragazzi della Curva Nord e della Tribuna Tevere che mi hanno sempre sostenuto. Vi avrò sempre nel cuore. Continuerò a lavorare duramente e a dare il massimo in campo fino all’ultimo minuto dell’ultima partita, come ho sempre fatto”.

Lazio, tifosi scatenati sui social per l’addio di Luis Alberto

Attraverso il profilo dello spagnolo e sui vari canali social, i tifosi si sono riversati per esprimere la propria opinione su questa ‘inattesa’ svolta nella carriera del centrocampista. Alcuni hanno manifestato delusione e disagio di fronte alla prospettiva di perdere uno dei pilastri della squadra, accusandolo di aver sbagliato le tempistiche: “Fare queste dichiarazioni OGGI dopo una vittoria INUTILE in un momento TERRIBILE ma soprattutto dopo aver indossato LA FASCIA DA CAPITANO è stata la cosa più brutta che potessi fare. Che delusione.” E ancora: “Hai sbagliato modi e tempi, non curante della partita delicata da affrontare con la Juventus. Ti sei dimostrato l’uomo che sei. Nonostante tutti sappiano che tu sia il più forte della squadra, ci siamo rotti del tuo essere lunatico e dei tuoi capricci, visto che con il tuo rinnovo hai sfasciato uno spogliatoio.” E infine: “Il problema non è che vai via… Il problema è che hai sbagliato un’ altra volta il modo e i tempi per dichiararlo.”

Lazio, i tifosi salutano con rammarico Luis Alberto

Altri tifosi, invece, hanno espresso una certa rassegnazione, accettando la decisione del giocatore: “Non so quando supererò tutto questo ma grazie per ciò che hai fatto per noi. In questo momento sono un po’ a pezzi, un po’ tanto ma so bene che questo momento sarebbe dovuto arrivare prima o poi…” E ancora: “Hai avuto il coraggio di dirlo davanti a tutti, ciao mago!” C’è poi chi ironizza contro Lotito: “Mago, facce l’ultima magia…facce spari Lotito”. E infine: “Uno con le palle come Sarri, bravo a non farti prendere in giro di nuovo, bravo per l’aumento dello stipendio, tutto je devi leva a quello. L’unica cosa che hai sbagliato il modo e il tempo per dire determinate cose…”

Calciomercato, dove può andare Luis Alberto

Luis Alberto ha da tempo espresso un suo desiderio: ritornare in Spagna, con il Siviglia come destinazione più che probabile. Nonostante il recente rinnovo di contratto con la Lazio fino al 2027, sono solo due i mesi che lo separano dall’addio definitivo, secondo la sua volontà espresse ieri dopo Lazio-Salernitana. Le offerte dall’Arabia sono state giudicate basse, mentre la permanenza in Serie A è possibile visto l’interesse della Juventus ma anche di Inter e Fiorentina.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...