Virgilio Sport

Lazio, Inzaghi difende Immobile: "E' fortissimo, capitano momenti così"

A breve la sfida di ritorno col Bayern: "Andremo per fare la partita"

12-03-2021 18:02

Lazio, Inzaghi difende Immobile: "E' fortissimo, capitano momenti così" Fonte: Getty Images

Al termine della vittoria contro il Crotone, il tecnico della Lazio Simone Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: “È una vittoria che volevamo a tutti i costi, abbiamo perso con Bologna, Juventus, Bayern e Inter. Dovevamo fare meglio, ci mancano i tre punti di Bologna, ma abbiamo abituato bene tutti negli ultimi anni. È stata una vittoria sofferta, la squadra ha buttato il cuore oltre l’ostacolo. Ho visto la solita Lazio. Il secondo gol è una palla di ripartenza su calcio d’angolo, Fares deve accompagnare l’uomo sul fondo. Sono disattenzioni. I cambi ci hanno aiutato, abbiamo vinto una gara importante“.

Immobile ancora a secco di gol: “Ci sono per tutti questi momenti, ha avuto questo problema anche lo scorso anno, ha avuto una serie di partite dove non ha segnato. È fortissimo, deve credere in se stesso e presto tornerà a segnare. Ho preferito tenere le due mezze ali, altrimenti avrebbero giocato in tre davanti”. 

Caicedo ancora una volta decisivo al termine: “Sappiamo l’importanza che ha, ho pensato di farlo giocare dall’inizio. Quando sta bene è una grandissima risorsa, ci ha fatto vincere una partita insieme agli altri. Chi è entrato ha fatto bene. Abbiamo avuto anche la crescita di Muriqi, ma sappiamo quello che ci stanno dando Immobile e Correa“.

Sul ritorno col Bayern: “Andremo per fare la partita. La qualificazione agli ottavi doveva essere il grande obiettivo e lo è stato, poi parliamo del Bayern che ha fatto 7 gol al Tottenham e 8 al Barcellona. Sappiamo le nostre potenzialità, in Champions abbiamo fatto un percorso straordinario“. 

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...