,,
Virgilio Sport SPORT

Lazio-Torino, Tare: "Nessuna proposta di giocare domani, sappiamo come stanno le cose"

Il ds a Sky Sport: "Potrei dire tante cose ma le tengo per me, in queste situazioni gli interessi personali vadano messi da parte"

Intervistato da Sky Sport, Igli Tare – direttore sportivo della Lazio – ha rilasciato le seguenti dichiarazioni prima della partita contro il Torino, che non si giocherà stasera dopo le vicissitudini legate al Covid in casa granata: “Potrei dire tante cose ma le tengo per me. Noi abbiamo rispettato il regolamento, siamo venuti allo stadio e aspettiamo i 45 minuti come bisogna fare, poi dopo lasciamo tutto in mano agli organi competenti. Avremmo voluto giocarla questa partita, conveniva anche a noi non giocarla, però pensiamo che il campionato vada rispettato. Queste cose erano state decise tempo fa e in queste situazioni gli interessi personali vadano messi da parte“.

Una vicenda che potrebbe avere lo stesso esito di Juventus-Napoli: “Noi dobbiamo rispettare quello che dice la Lega. Siamo qui e aspettiamo. Io non devo capire le posizioni del Torino, ma rispettare i regolamenti e lasciare tutto in mano agli organi competenti. Poi ci sono tanti punti di vista. Non voglio creare nessuna polemica. Sappiamo come stanno le cose. Noi siamo qui e l’unica cosa che conta è che siamo qui e pensiamo a ciò che riguarda a noi. Non ci è stato proposto di giocare la partita domani“.

Tare conclude parlando della questione bonus sui rinvii: “Noi fino a ieri sera non abbiamo avuto nessuna informazione e pensavamo di giocare la partita. Come tale l’abbiamo preparata. Noi possiamo discutere su tante cose, l’unica cosa che conta è che noi abbiamo rispettato il protocollo, poi gli organi competenti prenderanno le decisioni“.

OMNISPORT | 02-03-2021 18:49

Lazio-Torino, Tare: "Nessuna proposta di giocare domani, sappiamo come stanno le cose"

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...