Virgilio Sport

Le 5 domande di Suma: Perchè succede solo al Milan?

In difesa dei rossoneri ecco lo sfogo del direttore di Milan Tv

Pubblicato:

Le 5 domande di Suma: Perchè succede solo al Milan? Fonte: Twitter

Criticare il Milan sembra sia stato l’hobby estivo preferito da parte di tanti tifosi rossoneri e tanti addetti ai lavori. Sotto accusa un mercato sotto tono, una partenza a rilento in campionato, qualche incoerenza gestionale e troppi obiettivi falliti, da Modric a Correa. A difendere il club arriva però l’editoriale di Mauro Suma. Il direttore di Milantv elenca 5 domande retoriche che di fatto rispondono ai rilievi più acidi fatti sia in sede di mercato che di valutazione generale della squadra.

LO SFOGO – Per Suma c’è un’evidente discrasia di giudizi e di onestà intellettuale: quando si parla di Milan tutto all’improvviso diventa negativo. Così il giornalista si chiede se Barella costa 45 milioni e non diventa un caso dopo essere partito due volte dalla panchina, perché lo diventa Leao costato 15 milioni di meno? O ancora se si critica il Milan perché Correa non vale 50 milioni, perché poi dare l’insufficienza al Milan sul mercato per il fallito assalto a Correa? Chi va al Milan, in sostanza, diventa meno forte solo per aver scelto i rossoneri: “Passi per Leao che quando lo cerca il Napoli è il nuovo Mbappe e quando lo prende il Milan diventa come per incanto una scommessa troppo giovane, e passi anche per Rebic che, secondo alcuni pseudo-tifosi, pseudo-giornalisti e pseudo-tutto, quando era all’Eintracht era meglio di Lukaku e che adesso che è arrivato al Milan chissa chi è” masSovrapporre la squadra della realtà di campo di oggi a quella ideale che intanto cresce a Milanello settimana dopo settimana, a livello ambientale rischia di essere piuttosto rischioso”-

LE REAZIONI – Infine Suma cita i due ultimi tarli. Perché se il Milan è così criticabili, le Nazionali ne hanno convocati 15? “E poi scusate, perché il Milan giocherà contro Fiorentina e Lazio nel girone d’andata, con un giorno in meno di recupero rispetto all’avversario. Il Milan si lamenta e si attacca a tutto? Invece di criticare il Milan per il suo peso politico, andiamo a vedere bene e a mettere in fila tutti gli eventi che hanno depotenziato politicamente il Milan. Ma non da ieri mattina, ma da almeno 5 anni a questa parte”. Le reazioni però sono flebili, il tifo rossonero resta ancora scettico, aspettando risposte sul campo: “Solo le vittorie il bel gioco il Milan alto nella classifica con il raggiungimento di un traguardo potranno far tacere la critica i dubbiosi gli scettici e tutti coloro che tirano a indovinare le sorti del Milan”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...