Virgilio Sport

Le eNazionali azzurre di PES e FIFA puntano a diventare campioni

Pubblicato:

Luigi Di Maso

Luigi Di Maso

Giornalista

Giornalista sportivo e professionista nel mondo della comunicazione digitale. Lavora insieme a club, leghe e brand nel mondo del calcio. È ormai da anni una delle anime del Social Football Summit di Roma. Per Virgilio Sport cura gli approfondimenti relativi all’intreccio tra i mondi del calcio, della comunicazione e del marketing

Notti magiche per l’Italia di Roberto Mancini, con l’Azzurro che è diventato di nuovo il colore protagonista in una manifestazione importante, ma ci sono altre due squadre che stanno facendo sognare i tifosi italiani. Sono le due eNazionali di eFootball PES 2021 e di FIFA 21, che hanno strappato il ticket rispettivamente per l’eEuro 2021 e per la FIFAe Nations Cup.
Si tratta di due tornei che potranno suonare come nuovi per molti, ma soprattutto le nuove generazioni e in particolare gli appassionati degli eSports sono pronti a cantare l’inno anche quando in campo scenderanno le versioni virtuali della Nazionale.
Cominciamo da eFootball PES 2021 (per PlayStation) e dalle belle notizie. L’Italia sarà una della squadre da battere all’eEuro 2021, per il semplice fatto che ha l’obiettivo di difendere il titolo di campione d’Europa conquistato circa un anno fa. La fase finale dei campionati europei eEuro 2021 si giocheranno il 9 e il 10 luglio dal vivo a Londra e gli Azzurri sono nel gruppo D insieme a Francia, Israele e Ucraina. A difendere il titolo ci saranno Nicaldan, Naples17x, AlonsoGrayFox e Raf_934, quattro ragazzi (3 campani e un sardo) che si sono conquistati la maglia azzurra attraverso le qualifiche online. Non esiste infatti la figura del c.t. negli eSports, ma vista come è andata nella passata edizione la scelta meritocratica della FIGC sembra essere stata più che azzeccata.
Fonte:
La FIFAe Nations Cup è invece una competizione mondiale basata sul popolare simulatore di calcio FIFA 21, con la caratteristica che le squadre schiereranno un giocatore per Xbox e uno per PlayStation in avvincenti match 2 contro 2. Karimisbak, Pignone e Guarino Jr sono i nickname dei giocatori che ci rappresenteranno in un torneo duro già dalla fase a gironi: Danimarca, Olanda, Qatar, Uruguay e Malesia saranno i nostri primi avversari nella fase a gironi. Appuntamento a Copenhagen dal 20 al 22 agosto per le 24 squadre in gioco, che si sfidano per puro orgoglio di rappresentare la propria nazionale e per un montepremi da 400mila dollari.
Articolo a cura di Claudio Zecchin

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...