Virgilio Sport

Lecce-Bologna Thiago Motta attacca Doveri e il VAR Nasca: c'è il precedente contro la Juve

Il tecnico del Bologna, Thiago Motta, infuriato dopo il pareggio subito al minuto 100 per un calcio di rigore. L’attacco è diretto soprattutto nei confronti di Nasca, con lui il precedente sfortunato contro la Juve

03-12-2023 15:45

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Thiago Motta è conosciuto per essere un allenatore molto pacato in conferenza stampa, sono pochissimi i suoi sfoghi anche dopo una sconfitta. Ma la gara contro il Lecce e una vittoria sfumata praticamente al minuto 100 sembra non essere andata giù al tecnico del Bologna, che dopo la gara si lancia in un’invettiva dopo la gara.

La furia di Thiago Motta

A fine partite il tecnico del Bologna, Thiago Motta, è una furia ai microfoni di Dazn e si lancia all’attacco dell’arbitro Doveri e soprattutto del Var Nasca, dopo il pareggio contro il Lecce.

Con un episodio del genere perde il nostro calcio: mi ha sorpreso Doveri che nel post partita mi ha detto che la nostra squadra perdeva tempo, cosa assolutamente non vera. Poi c’è stato il Var, con Nasca che ancora una volta ha combinato il suo. Sono sfortunato con lui, anche in uno Spezia-Lazio ricordo cosa ha fatto, o a Torino diede un ok senza richiamare l’arbitro. Oggi invece lo ha richiamato.

Lecce-Bologna: le pagelle

Nasca sotto accusa

Più che con Doveri, Thiago Motta attacca frontalmente Nasca e si vede che l’episodio contro la Juve di inizio campionato proprio non gli è andato giù. “Sento che è uno dei migliori varisti che abbiamo – continua il tecnico dei rossoblù – ha uno strumento in mano che dovrebbe essere utilizzato bene. Il peggio non ci toglie la voglia di lavorare, anche se spesso al Var uno come Nasca può avere un’arma importante anche se non viene usata nel modo giusto. Quando abbiamo bisogno delle sostituzioni, chi entra deve dare una mano. Cosa che non fa Nasca: a Torino non ha detto nulla, oggi sì. Sicuramente stava aspettando il momento giusto per utilizzare il suo strumento. Non voglio scuse, non mi servono”.

Il precedente contro la Juventus

I rapporti tra Thiago Motta e Luigi Nasca sembrano essere tutt’altro che sereni. Il tecnico del Bologna fa riferimento ad un episodio avvenuto sul campo della Juventus (match terminato 1-1), in quella circostanza c’era un rigore netto per la formazione felsinea per un fallo di Iling Junior su Ndoye, ma il Var Nasca in quella circostanza decise di non richiamare l’arbitro Fourneau all’onfield review. La mancata concessione del penalty in quella circostanza fu segnala come un errore anche dal designatore Rocchi che nel corso del suo appuntamento con OpenVar rivelò: “Era un rigore solare”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...