Virgilio Sport

Ligue 1 PSG, Letellier e la famiglia vittime di una rapina violenta: altro caso dopo Donnarumma

Il terzo portiere della squadra parigina è stato derubato e minacciato con un coltello nella notte: un dramma vissuto con la sua famiglia, tempestivo l'intervento delle forze dell'ordine

19-12-2023 11:18

Antonio Salomone

Antonio Salomone

Giornalista

Giornalista pubblicista. Lo affascinano, da sempre, le categorie minori e i talenti in erba. Ha fiuto per la notizia e per gli emergenti. Calcio, basket, motori: ci pensa lui

Notte da dimenticare per Letellier: il terzo portiere del Psg e la sua famiglia sono stati derubati e aggrediti questa notte nella loro casa a Yvelines, secondo quanto riportato da RMC. Il rapido intervento delle forze dell’ordine ha permesso di fermare i malfattori e recuperare il bottino. Un’altra rapina violenta nei confronti di un giocatore del club parigino, dopo il caso Donnarumma della scorsa estate,

Psg, Letellier derubato: la ricostruzione

Nonostante l’attivazione dell’allarme dopo aver rilevato un’intrusione nel giardino, gli aggressori hanno avuto il tempo di entrare in casa e trattenere la coppia e i loro due figli, di due e sei anni, contro la loro volontà. La moglie è stata aggredita al volto, mentre uno dei malviventi ha minacciato Letellier con un coltello e poi lo ha picchiato, chiedendogli gioielli e denaro. Fortunatamente, il rapido intervento delle autorità ha evitato ulteriori danni ed è stato possibile arrestare tre dei quattro aggressori, due dei quali erano minorenni. Sono stati tutti presi in custodia dalla polizia a Versailles. Secondo i media francesi, i due minorenni avevano 16 anni, mentre l’adulto 21.

L’arresto e il ritrovamento di un coltello

Sul posto è stato rinvenuto il coltello utilizzato per intimorire il portiere del Psg e la sua famiglia. Un agente di polizia è rimasto ferito al ginocchio durante l’arresto dei tre ladri. Durante le perquisizioni personali sono stati ritrovati oggetti trafugati all’interno dell’abitazione. Quello della scorsa notte è l’ennesimo furto o rapina all’interno delle case dei giocatori del club parigino, un fenomeno che è prepotentemente dilagato negli ultimi anni.

Francia, altro caso dopo Donnarumma

La scorsa estate anche Donnarumma è stato vittima di una rapina e aggressione. Il portiere della Nazionale italiana e la moglie sono stati legati e minacciati con arma da fuoco. Solo dopo il furto sono riusciti a scappare a rifugiarsi in un Hotel, dove i proprietari hanno lanciato l’allarme e hanno denunciato l’accaduto. Diversi calciatori o ex del Psg hanno vissuto lo stesso dramma, in generale in loro assenza: Presnel Kimpembe, Marquinhos, Thiago Silva e Angel Di Maria, Dani Alves, Eric Maxim Choupo-Moting, Sergio Rico e Mauro Icardi. Una lista lunga che mette in luce un problema sociale e culturale che va avanti da tempo.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Sassuolo - Napoli
Inter - Atalanta
SERIE B:
Venezia - Cittadella
Pisa - Modena

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...