Virgilio Sport

L'Inter piomba su Lorenzo Insigne: la confessione del giocatore

L'attaccante azzurro ai compagni: "C'è la possibilità che vada via". Marotta c'è ma prende tempo: la richiesta di De Laurentiis è troppo alta.

Pubblicato:

“Sì, è vero. C’è la possibilità che vada via“: il capitano del Napoli Lorenzo Insigne avrebbe confessato ai compagni il suo possibile addio al club azzurro questa estate, riporta il Corriere dello Sport. La trattativa per il rinnovo non è andata a buon fine, troppo grande il gap tra l’offerta di Aurelio De Laurentiis, che vuole ridurre il suo ingaggio, e l’entourage del giocatore che invece punta ad un sostanziale ritocco dello stipendio.

Per evitare di perderlo a parametro zero tra un anno, la società partenopea sta cercando acquirenti per cederlo subito questa estate. Sul giocatore c’è il forte interesse dell’Inter, che giudica però eccessivi i 30 milioni di euro chiesti dal patron del Napoli ma è pronta a trattare.

Beppe Marotta e Piero Ausilio hanno preso tempo perché nella lista acquisti dopo Edin Dzeko non figura Insigne ma Duvan Zapata: se non andrà in porto l’affare con l’Atalanta, i nerazzurri punteranno decisi sull’attaccante azzurro, da poco laureatosi campione d’Europa con la Nazionale di Roberto Mancini.

L’Inter potrebbe decidere anche di rinviare l’ingaggio di Insigne al 2022, quando arriverebbe a parametro zero perché in scadenza di contratto. Per lui sarebbe già pronto un contratto di cinque anni da 6 milioni di euro.

De Laurentiis aspetta offerte e intanto valuta i possibili sostituti del giocatore: in caso di addio immediato del capitano, il ds Giuntoli potrebbe puntare su Jeremie Boga del Sassuolo.

L'Inter piomba su Lorenzo Insigne: la confessione del giocatore Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...