,,
Virgilio Sport SPORT

L'Inter e Conte tremano: stop più lungo per Romelu Lukaku

Romelu Lukaku ha accusato un risentimento muscolare agli adduttori della coscia sinistra, l'attaccante salterà sicuramente Inter-Parma ma rischia uno stop ancora più lungo.

Romelu Lukaku mette in ansia l’Inter e Antonio Conte. L’attaccante belga, vittima di un risentimento muscolare, è costretto a fermarsi: “Romelu Lukaku si è sottoposto questa mattina a risonanza magnetica presso l’istituto Humanitas di Rozzano in seguito a un problema riscontrato nella gara di UEFA Champions League contro lo Shakhtar Donetsk.Gli accertamenti hanno evidenziato un risentimento muscolare agli adduttori della coscia sinistra. Le condizioni dell’attaccante belga saranno valutate giorno dopo giorno”, è la nota diffusa nella serata di giovedì dal club nerazzurro.

Il bomber nerazzurro è stato finora un elemento fondamentale della formazione di Antonio Conte: 7 gol in 7 partite tra campionato e Champions League, ha sempre giocato da titolare ed è stato sostituito solo in un’occasione, contro il Benevento, a risultato acquisito.

Secondo quanto riporta Sky l’infortunio rischia di mettere fuori causa il belga non solo per le prossime due partite contro il Parma e il Real Madrid, ma anche per quella successiva contro l’Atalanta, prima della pausa delle Nazionali. Conte rischia di ritrovarlo così solo dopo la sosta.

La sua assenza si farà sentire soprattutto contro il Real, in quella che è considerata una partita cruciale per il passaggio del turno dei nerazzurri in Champions League. A Parma e a Madrid, Conte dovrà studiare un nuovo sistema di attacco: insieme a Lautaro Martinez, ultimamente appannato, giocheranno Sanchez o Pinamonti.

OMNISPORT | 29-10-2020 23:29

L'Inter e Conte tremano: stop più lungo per Romelu Lukaku Fonte: Getty Image

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...