Virgilio Sport

Lite col tifoso: è arrivata la punizione per Neymar

Il brasiliano aveva rifilato un pugno ad un tifoso del Rennes al termine della finale di Coppa di Francia persa dal Psg.

Pubblicato:

Lite col tifoso: è arrivata la punizione per Neymar Fonte: 123RF

La stagione di Neymar è quasi finita. Che novità, si dirà, visto che di fatto le fatiche calcistiche del brasiliano e di tutto il Paris Saint-Germain si sono concluse già a inizio marzo con la clamorosa eliminazione dalla Champions League già agli ottavi di finale ad opera del Manchester United. Anche quest’anno, quindi, il sogno dei francesi di riuscire a conquistare il trofeo più ambito è svanito con ampio anticipo, rendendo quasi effimera anche la soddisfazione dell’ennesimo titolo nazionale, il quinto nelle ultime sei stagioni, conquistato a mani basse.

Il brasiliano, però, che neppure quest’anno quindi è riuscito a incidere sul cammino europeo del Psg, che aveva già conquistato a fatica la qualificazione per gli ottavi nel girone fatale al Napoli, si è però complicato ulteriormente la vita perdendo la testa nella partita contro il Rennes, finale di Coppa di Francia persa ai rigori dal Psg. Il nervosismo per l’esito della gara è stato fatale all’ex Barcellona, che al termine della partita ha rifilato un pugno a un tifoso avversario che lo aveva provocato mentre il giocatore stava salendo in tribuna d’onore per ritirare la medaglia per i secondi classificati.

Ci si attendeva una squalifica pesante da parte della Commissione Disciplinare, Neymar rischiava fino a dodici turni di stop, dato che il gesto avrebbe potuto venire classificato come atto di brutalità con conseguente ferimento comprovato dal referto medico, invece in sede di giudizio ha avuto la meglio l’attenuante della provocazione, così Neymar è stato fermato per sole tre giornate, mentre sono tre quelle che mancano alla fine della Ligue 1 2018-2019.

La squalifica però scatterà dalla prossima settimana e include anche due turni di diffida, quindi Neymar sarà a disposizione di Tuchel per la prossima gara contro l’Angers che, in base all’andamento del mercato estivo, potrebbe anche essere l’ultimo con la maglia del Psg. In caso di permanenza, il brasiliano salterà invece la Supercoppa di Francia in programma ad agosto in Cina proprio contro il Rennes.

Intanto Neymar, secondo l’Equipe, ha presentato ricorso contro i tre turni di stop decisi dalla Uefa, dopo gli insulti rivolti su Instagram all’arbitro della partita contro il Manchester United.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...