Virgilio Sport

L'opinione di Joan Todt: "Una F1 completamente elettrica? Non prima di 20 e 30 anni"

Joan Todt non crede a una F1 completamente elettrica, almeno non nel prossimo futuro.

Pubblicato:

L'opinione di Joan Todt: "Una F1 completamente elettrica? Non prima di 20 e 30 anni" Fonte: Getty Images

Il Presidente uscente della FIA Jean Todt, ex uomo Ferrari e recentemente accostato di nuovo alla Rossa, non pensa che nell’immediato futuro la soluzione 100% elettrica possa essere percorribile nel mondo F1. La rivoluzione green sta permeando tantissimi settori dell’automotive, compresa la F1, che però non sembra essere pronto anche per motivi tecnici ad un cambiamento così radicale. 

Anche volendo, Jean Todt non pensa che sia possibile realizzare monoposto completamente elettriche. Queste le sue parole alla BBC:

“n Formula 1, una distanza di gara è di circa 305 km. Senza ricarica, con le prestazioni delle vetture, è impossibile che un motore totalmente elettrico garantisca questa durata. Forse lo sarà tra 20 anni o 30 anni, non lo so, ma ora non si può”.

Non bisogna dimenticare infatti che la F1 non è una classe per esperimenti devota alla strada, ma una categoria con prototipi che sfidano il limite umano della velocità in pista. Un punto è anche l’avversità del pubblico per l’assenza di rumore che l’elettrico comporta, una cosa per la quale ci sono già state parecchie lamentele in passato. Questo però non sembra un gran problema per Todt:

““I fans non erano contenti perché dicevano di non sentire il rumore, ma ci si abitua, e lo dimostra il grande interesse per la Formula E“.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...