Virgilio Sport

Lotito nel mirino social: è l’ennesima figuraccia

Il presidente della Lazio, Claudio Lotito, si sarebbe arrabbiato con gli organi federali per la mancata assegnazione della vittoria a tavolino

Pubblicato:

Ancora caos nel calcio italiano. L’ennesimo rinvio della gara tra Juventus e Napoli ha creato una serie infinite di polemiche. Il match in programma il prossimo mercoledì è stato rinviato il 7 aprile, scatenando la reazione dei tifosi che parlano di un campionato falsato.

Ma le polemiche non finiscono di certo. La pandemia ha causato tantissimi problemi al calcio italiano e anche la gara tra Lazio e Torino non fa differenza. I granata, per ordine dell’Asl di Torino, non sono partiti in direzione Roma per giocare contro la Lazio e il giudice sportivo ha deciso di non assegnare la vittoria a tavolino ai biancocelesti come era invece successo in un primo momento alla Juventus. 

La reazione di Lotito

Secondo alcuni organi di stampa, la decisione del giudice sportivo avrebbe scatenato la rabbia del presidente Lotito che stando a quanto scrive il Corriere dello Sport avrebbe deciso di presentare ricorso e non esclude anche di rivolgersi alla procura di Torino per sollecitare un’azione penale nella convinzione che la quarantena dovesse concludersi un giorno prima. 

Social in fermento

La reazione del presidente della Lazio ha scatenato un putiferio anche sui social, a cominciare dal giornalista Fabio Ravezzani che ci va giù duro contro il numero uno biancocelesti: “Tra le tante brutte figure di alcuni club di serie A in tema di Covid, Lotito detiene certamente il record delle peggiori”. Un tema che ha scatenato il dibattito tra i tifosi: “Rido se per caso gli dessero ragione e il 3-0 a favore – commenta Stefano – Sarebbe il paradosso, il Napoli che chiama l’Asl per farsi fermare con soli due positivi, si rigioca. Il Toro che aveva sei positivi più due dello staff, quindi principio di focolaio, tale dal giustificare un fermo, si becca la sconfitta a tavolino”. 

Matteo se la prende con il mancato rispetto delle regole: “Come è possibile che ognuno fa quello che gli pare. Juve, Napoli e Lazio si facciano il loro triangolare con le loro regole e fine a questo punto. Non mi sembra corretto nei confronti delle altre squadre che si sono sempre presentate e hanno giocato quando era previsto”. 

Lotito nel mirino social: è l’ennesima figuraccia Fonte: Getty Images

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...