SPORT

  1. Home
  2. GOSSIP

Ludovica Pagani sulle orme di Diletta Leotta

La bionda ventiduenne, volto di Sportitalia, è già stata ribattezzata "la nuova Diletta Leotta".

Il mondo della televisione e quello dei social hanno una nuova star: si tratta della bellissima Ludovica Pagani.

La bionda ventiduenne, lanciatissima su Facebook con una pagina che ha letteralmente fatto il botto, è ora uno dei volti di Sportitalia, dove si occupa di motori.

“Lo sport in generale mi ha sempre appassionato – racconta in esclusiva a Virgilio Sport -. L’amore per il mondo dei motori me l’ha trasmesso mio fratello, che collezionava macchinine. Mi trovo molto bene qui a Sportitalia a parlare di motori, a volte sono ancora un po’ agitata davanti alla telecamera perchè sono una ragazza molto emotiva ma col tempo ci sto prendendo l’abitudine. Prima conducevo su TeleLombardia una trasmissione più generale, su temi d’attualità, passando dalla filosofia alla boxe, mentre qui abbiamo deciso di andare subito sui motori. Non è un addio al calcio, anche se in realtà non c’è stato neanche un vero inizio. E’ vero che sono esplosa grazie ai video realizzati con gli “Autogol”, che mi hanno avvicinato a questo mondo, ma per ora sto seguendo l’onda e poi vedremo, sicuramente mi piacerebbe molto dedicarmi anche al pallone”.

La bella Ludovica non vuole svelare la sua squadra del cuore: “Per ora non mi espongo. Ho pubblicato una foto con la maglia della Juve ma ne posterò altre anche con quelle di Roma e Napoli. Mi piace seguire il calcio, soprattutto quando ci scommetto sopra con mio papà. L’ho obbligato ad abbonarsi alla pay tv per seguire le partite in diretta. Sono sempre stata così, fin da quando da piccola e seguivo le partite di pallanuoto di mio fratello. Non ho un idolo, anche se mi piace Messi, lo preferisco a Cristiano Ronaldo. Nel mondo dei motori ovviamente tifo per Valentino Rossi, è un classico”.

In molti l’hanno già ribattezzata ‘la nuova Diletta Leotta’ e lei sogna di ripercorrere le orme dell’originale: “Mi piace molto, è bravissima. Mi dicono spesso che ci somigliamo, forse perchè siamo tutte e due bionde, anche se lei è più grande di me, io ho solo 22 anni. Staremo a vedere, è sicuramente di buon auspicio”.

“I social mi sono serviti molto come trampolino di lancio – conclude -. Mi piacciono molto, cerco di rispondere a tutti, molti followers sono carinissimi. So che ci sono anche commenti molto pesanti ma quelli non li guardo. Sogno nel cassetto? Continuare a condurre, magari a Mediaset o a Sky. Sto anche studiando da dj. Mio padre lo faceva e voglio imparare anch’io, perchè durante le serate non voglio fare solo la bella statuina per le foto”.

SPORTAL | 03-11-2017 12:01

Ludovica Pagani sulle orme di Diletta Leotta Fonte: Facebook

TAG:

SPORT TREND