,,
Virgilio Sport SPORT

Manchester United-Atalanta, le pagelle: Demiral muro, CR7 letale

Le pagelle di Manchester United-Atalanta: prova a cinque stelle di Demiral prima della sostituzione, bene anche Musso. Cristiano Ronaldo e Rashford a segno.

21-10-2021 00:23

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea 6.5; Wan Bissaka 6, Lindelöf 5.5, Maguire 6.5, Shaw 6; McTominay 6 (66′ Pogba 6.5), Fred 6 (88′ Matic sv); Greenwood 5.5 (73′ Sancho 6), Bruno Fernandes 6, Rashford 7 (66′ Cavani 6.5); Cristiano Ronaldo 7. All. Solskjaer.

PAGELLE ATALANTA

MUSSO 7 – Tiene a galla i suoi nei limiti del possibile: l’impossibile è il colpo di testa di Ronaldo.

DE ROON 6 – Gioca in un ruolo a lui non familiare, giusto concedergli tutte le attenuanti del caso.

DEMIRAL 7.5 – Gioca per quasi tutto il primo tempo con un problema muscolare che non gli impedisce di trovare il primo goal in Champions League e di annullare l’ex compagno di squadra Ronaldo. Alza bandiera bianca all’intervallo e, inconsapevolmente, con il suo forfait dà il via alla rimonta del Manchester United. (46′ LOVATO 5 – Soffre l’emozione del debutto in Champions in uno stadio così prestigioso).

PALOMINO 5.5 – Nella prima frazione, dalle sue parti, non si passa praticamente mai. Discorso diverso nella ripresa: Ronaldo gli salta addosso nell’azione del definitivo 3-2.

ZAPPACOSTA 6 – Dopo l’assist per Pasalic cala alla distanza come molti suoi compagni: sul 2-2 di Maguire non è esente da colpe.

KOOPMEINERS 6.5 – Ha il merito di pennellare il pallone del raddoppio sulla testa di Demiral. Gasperini lo sostituisce per dar manforte alla fase difensiva. (80′ PEZZELLA sv).

FREULER 5.5 – L’impegno non manca come al solito, a scarseggiare è la pulizia tecnica di alcune giocate.

MAEHLE 5.5 – Prestazione dai due volti la sua, poca spinta anche quando la situazione sembra essere sotto controllo.

PASALIC 7 – Si conferma in un ottimo momento di forma siglando la rete illusoria dello 0-1. (68′ MALINOVSKYI 6 – Ha un’opportunità col suo proverbiale sinistro, De Gea gli si oppone).

ILICIC 6 – Dà a tratti l’impressione di poter dominare la scena col suo mancino, pesa l’errore che fa partire l’azione dell’1-2 inglese. (68′ MIRANCHUK 5.5 – Si vede poco, colpa del forcing avversario che inibisce la manovra atalantina).

MURIEL 6.5 – Meno appariscente del solito, comunque importantissimo per gli equilibri della manovra offensiva. (56′ ZAPATA 6 – Il suo fisico possente è utile per fare a sportellate con difensori altrettanto forti fisicamente: De Gea gli strozza in gola l’urlo di gioia con un super intervento).

OMNISPORT

Manchester United-Atalanta, le pagelle: Demiral muro, CR7 letale

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...