Virgilio Sport

Marc Marquez mette in guardia la Honda

“Siamo in ritardo per il 2023”

Pubblicato:

Marc Marquez mette in guardia la Honda Fonte: Getty images

Il weekend in Malesia per Marc Marquez racconta di un settimo posto: dopo il mezzo miracolo compiuto nelle prove, durante la gara, il campione spagnolo, è stato alle prese con un layout poco consono al suo stile di guida e alle caratteristiche della Honda RC-V. Marquez ha mantenuto il quarto posto nei primi giri, prima di scendere al settimo posto e chiudere con un ritardo di 14″ dal vincitore.

“E’ stata una gara lunga e difficile, ma è quello che mi aspettavo perché la prestazione di sabato non era normale. La moto è stata lenta per tutto il weekend, in curva bisogna spingere di più.”

Ormai il campionato va verso la fine: a Valencia, si correrà infatti l’ultimo atto della stagione in cui Honda rischia di chiudere il 2022 senza una vittoria. Proverà in ogni modo a salvare l’onore del marchio giapponese ed evitare un altro record negativo.

L’attenzione è tutta puntata sul prossimo anno,L’inverno che verrà sarà davvero di quelli importanti in casa Honda. La pausa dalle gare sarà infatti decisiva per l’evoluzione del prototipo MotoGP 2023. Marquez ha già testato alcune novità, come il forcellone Kalex e un nuovo Aero-pack.

“Non mi hanno ancora dato il programma. Non so se arriverà o meno una nuova moto a Valencia. Siamo in ritardo e la Honda sa che siamo in ritardo. Solitamente nel test di Misano si porta la moto del 2023“. Un chiaro avviso per HRC in vista di una stagione che sarà decisiva anche per il suo rinnovo di contratto in scadenza a fine 2024.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...