Virgilio Sport

Mencarelli applaude l'Italia: "Percorso eccezionale, ma vogliamo il titolo"

Il ct della nazionale femminile under 18 tra la vittoria sugli Stati Uniti in semifinale e la sfida alla Russia: "Il gruppo è quasi completamente nuovo, svolto un ottimo lavoro".

Pubblicato:

Mencarelli applaude l'Italia: "Percorso eccezionale, ma vogliamo il titolo" Fonte: Getty Images

Rivincita servita per l’Italia femminile Under 18, che si è qualificata per la finale dei Mondiali di categoria in corso di svolgimento in Messico ai danni degli Stati Uniti, battuti per 3-1 dopo che proprioo un ko al tie break contro gli Usa era costato alle Azzurre nella semifinale dell’edizione 2019 in Egitto.

Palpabile la soddisfazione a fine gara del ct Marco Mencarelli, già proiettato però alla finalissima contro la Russia campione d’Europa, che ha eliminato la Serbia, e che può dare all’Italia il terzo oro nelle ultime quattro edizioni della manifestazione:

“Nel gruppo ci sono diverse debuttanti per le quali questo torneo rappresenta la prima, vera esperienza internazionale e questo ci rende particolarmente soddisfatti per il cammino compiuto” ha detto l’ex coach di Scandicci.

“Contro gli Stati Uniti abbiamo dominato in battuta e a muro. Nel primo set abbiamo commesso troppe disattenzioni, ma poi le ragazze sono state brave a reagire. Quella contro la Russia sarà una finale durissima. Hanno dominato l’ultimo Europeo, sono molto fortia muro e in attacco. Vogliamo vincere, ma il nostro percorso è già eccezionale”.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...