,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter: Dumfries è già in discussione, pronto il sostituto

Dopo l'intervento scomposto che ha provocato il calcio di rigore a favore della Juventus nel derby d'Italia, la dirigenza nerazzurra ha trovato l'uomo che può rimpiazzare l'olandese prelevato l'estate scorsa dal PSV Eindhoven.

26-10-2021 11:03

Inizialmente l’investimento fatto dall’Inter su Denzel Dumfries, 12,5 milioni di euro bonus esclusi, sembrava particolarmente azzeccato. Invece, dopo l’esordio col Genoa entrando in campo dalla panchina, nel quale aveva impressionato tutti, non si sono più avute risposte positive da parte del 25enne olandese proveniente dal PSV Eindhoven, per non dire che è stato lui a scatenare la gazzarra in Lazio-Inter seguita al gol del vantaggio dei biancocelesti di Felipe Anderson, realizzato su una prosecuzione di un’azione dei nerazzurri con Dimarco ancora a terra.

Il rigore con la Juventus

Ma la goccia che sembra aver fatto traboccare il vaso è stato l’intervento scomposto al limite dell’area che ha provocato il calcio di rigore assegnato alla Juventus e trasformato da Dybala a derby d’Italia quasi concluso e con i nerazzurri in vantaggio. Inevitabilmente, purtroppo, tutto questo ha provocato sui social network una marea di insulti al povero Dumfries da parte dei cosiddetti “tifosi” più beceri. Ma, posto che Simone Inzaghi potrebbe dargli un’altra chance per la sfida con l’Empoli di domani, è ovvio che anche la dirigenza dei campioni d’Italia stia cominciando a fare delle riflessioni sul rendimento del ragazzo.

Il sostituto ideale di Dumfries

C’è infatti un calciatore che è da tempo nel mirino dell’Inter: Nahitan Nandez, uruguaiano del Cagliari, che è già stato a un passo dall’approdare in nerazzurro a luglio, ma la trattativa saltò perché l’Inter, che non aveva ancora venduto Lukaku e forse in quel momento non ci pensava neanche, non se la sentì di sborsare due milioni in più sul prestito oneroso, e così, tre settimane dopo, fu preso Dumfries. Ma Nandez è sempre un obiettivo di Beppe Marotta e i sardi, se le condizioni economiche fossero simili a quelle di tre mesi fa, lo lascerebbero partire di buon grado.

L’alternativa a Dumfries è Bereszynski

L’eventuale alternativa è il polacco della Sampdoria Bartosz Bereszynski, la cui valutazione tra l’altro è molto inferiore a quella di Nandez. In un caso o nell’altro, Inzaghi avrebbe a disposizione già da gennaio un calciatore già abituato al campionato italiano e che possa essere un valido rimpiazzo di un altro pilastro fondamentale per l’ultimo scudetto dei nerazzurri, Achraf Hakimi, che da quando se n’è andato al PSG ha lasciato un vuoto enorme che finora Dumfries non è stato capace di colmare.

Guarda tutte le partite della Serie A 2021-2022 in diretta su DAZN!

OMNISPORT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...