,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Inter, scelti i due rinforzi: testa a testa con la Juve

Conte vuole un elemento di qualità sulla trequarti al posto di Eriksen e un vice Lukaku: società al lavoro.

L’Inter è rinata a Reggio Emilia. La convincente prova contro il Sassuolo ha rilanciato le quotazioni dei nerazzurri, almeno in campionato, e dato morale in vista delle ultime due partite della fase a gironi di Champions League, durante le quali i nerazzurri dovranno cercare la difficilissima impresa del passaggio del turno, confidando anche in una combinazione di altri risultati.

Subito dopo la gara contro i neroverdi, però, hanno fatto discutere le dichiarazioni di Antonio Conte: “Spero non ci lascino affondare. Mi auguro che siamo tutti sulla stessa barca” le parole del tecnico salentino, il cui “bersaglio” non è stato chiarito.

Dopo la tregua seguita alla conferma sulla panchina interista, maturata a propria volta malgrado i duri attacchi alla società nel finale della scorsa stagione, Conte torna quindi ad attaccare.

Inevitabile pensare che dietro alle parole dell’ex ct della Nazionale ci siano riferimenti al mercato. In tal senso a gennaio Conte si aspetta almeno un rinforzo di spessore per poter dar corpo alla rincorsa al Milan in campionato.

A Reggio si è vista un’Inter convincente con Barella in regia e Vidal trequartista e in base a quanto visto al “Mapei Stadium”: un centrocampista di sostanza che permetta di mantenere il cileno dietro alle punte o uno in grado di dare quella qualità che non è arrivata da Christian Eriksen, destinato alla cessione?

Conte sogna ancora di poter contare su Ngolo Kanté, pupillo al Chelsea, ma non disdegnerebbe neppure disporre di Rodrigo De Paul, stella dell’Udinese. Il trequartista argentino potrebbe essere l’elemento giusto, ma si profila un testa a testa con la Juventus, che vorrebbe acquistare l’ex Valencia già a gennaio.

Il mercato dell’Inter potrebbe poi completarsi con l’arrivo dell’agognato vice Lukaku, identificato da tempo da Conte in un altro giocatore allenato al Chelsea, ovvero Olivier Giroud: l’Inter ha pronta la proposta da girare ai Blues, prestito di sei mesi con successivo diritto o obbligo di riscatto, per un’operazione caldeggiata anche dallo stesso centravanti francese campione del mondo.

OMNISPORT | 30-11-2020 10:23

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...