,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juventus, due cessioni eccellenti per Haaland

Addio a Pjanic e Bernardeschi per provare a prendere subito Haaland dal Borussia Dortmund.

La Juventus potrebbe, nella prossima stagione, avere una fisionomia completamente diversa. Tanti i giocatori che potrebbero lasciare la Vecchia Signora. L’attacco è sotto la lente d’ingrandimento con possibili, clamorose, novità.

Il club bianconero starebbe valutando le posizioni di due elementi di grande qualità come Miralem Pjanic e Federico Bernardeschi. Due giocatori che potrebbero, davanti all’offerta giusta, fare le valigie e lasciare la società piemontese.

Il bosniaco è un obiettivo dichiarato dal Barcellona. La Juventus, in cambio, vorrebbe Arthur ma il brasiliano non pare convinto. Nelle ultime ore si è fatto il nome di Ousmane Dembélé. La Vecchia Signora potrebbe anche decidere di farsi pagare solamente cash.

Soluzione caldeggiata anche sul fronte Federico Bernardeschi. L’ex viola non è ancora riuscito ad imporsi con la casacca bianconera e una sua cessione sarebbe nell’aria. Molto dipenderà dall’entità delle offerte economiche che arriveranno a Fabio Paratici.

Con i soldi incassati dalla doppia cessione di Miralem Pjanic e Federico Bernardeschi, la Juventus potrebbe anche provare a strappare Erling Haaland al Borussia Dortmund. Sarebbe anche l’uomo ideale per sostituire Gonzalo Higuain (dovesse partire a fine stagione).

Da ricordare che il Borussia Dortmund ha pagato, lo scorso gennaio, il giovane centravanti norvegese, classe 2000, “solo” 20 milioni di euro. Ora la sua valutazione è almeno triplicata, anche in virtù di numeri stratosferici (13 gol in 13 gare con il Dortmund).

Dopo averlo trattato a gennaio, la Juventus sarebbe disposta ad un sacrificio importante per anticipare la folta concorrenza e farne anche il possibile erede di Cristiano Ronaldo. Il portoghese va a scadenza di contratto al termine della stagione 2021/22.

SPORTAL.IT | 25-05-2020 09:42

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...