,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Milan: Ibra il preferito ma c'è un piano B

Il Diavolo sogna di conquistare l'Europa e trattenere Ibrahimovic ma c'è un'alternativa.

Il Milan visto contro il Lecce ha ridato entusiasmo all’intero ambiente rossonero. L’obiettivo è concludere la stagione al meglio, provando, in tutte le maniere, a conquistare un posto in Europa (fondamentale per il progetto rossonero).

Stefano Pioli sta pungolando i suoi giocatori, spingendoli a dare il massimo per agguantare il traguardo europeo. Il tutto nonostante la sua posizione sia a forte rischio (Ralf Rangnick pare intenzionato a rivoluzionare l’intera squadra e pure lo staff tecnico).

Rivitalizzato Ante Rebic, il Milan si sta interrogando anche su chi potrebbe essere il partner ideale per l’attacco rossonero che verrà. Il nome il pole position, dopo le parole di Frederick Massara, resta Zlatan Ibrahimovic (attualmente ancora ai box).

Il Diavolo della prossima stagione sarà, probabilmente, molto più giovane. Un motivo in più per cercare di trattenere l’esperto attaccante svedese, uomo di grande leadership e capace di “tenere” lo spogliatoio al meglio.

Tuttavia, se Zlatan Ibrahimovic dovesse rifiutare la proposta di rinnovo del Diavolo, i vertici del club milanese avrebbero una nuova opzione. Secondo Sky Sport, il nome giusto sarebbe quello di Adolfo Gaich, attaccante argentino in forza al San Lorenzo.

Da non dimenticare anche la pista che porta al gabonese Pierre-Emerick Aubameyang, attualmente sotto contratto con l’Arsenal ma seguito anche dal Barcellona (se non dovesse riuscire a strappare Lautaro Martinez all’Inter).

Insomma, il Milan pensa al presente ma è già al lavoro per un futuro importante (che prevede anche lo stadio nuovo). La sensazione è che le operazioni di mercato saranno condizionate dal finale di stagione della squadra ora di Stefano Pioli.

SPORTAL.IT | 24-06-2020 10:05

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...