,,
Virgilio Sport SPORT

Milan a secco anche con Ibra, i tifosi trovano i colpevoli

La squadra di Pioli non va oltre lo 0-0 con la Samp, rischiando pure di perdere. Delusione e sconforto sui social, ecco chi sono i più bersagliati.

Tante aspettative in casa Milan, ma contro la Sampdoria arriva l’ennesima delusione stagionale. Zero a zero a San Siro nel giorno del gran ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic. Per i tifosi è un brodino che non può riscaldare più di tanto, soprattutto alla luce della prestazione piuttosto negativa offerta dalla squadra di Pioli.

Euforia – A inizio gara sono in molti a sottolineare il rinnovato entusiasmo attorno ai colori rossoneri. San Siro presenta un buon colpo d’occhio, ma a riportare tutti alla realtà ci pensa Alessandro: “Non vorrei interrompere l’euforia generale che avvolge l’intero mondo Milan, ma 65.000 presenze a San Siro si sono viste anche prima che Ibrahimovic vestisse rossonero. I tifosi sono presenti sempre, non sono i beoti accecati dalle figurine che i media vogliono far apparire”.

Tiri in porta – Il primo tempo scorre via senza troppi sussulti e, tra uno sbadiglio e l’altro, Luca trova il tempo per postare una gif: “Quanti tiri in porta ha fatto il Milan nelle ultime due partite?”. Nell’immagine c’è la risposta: zero.

Il (non) gioco – Perplessità suscita il gioco del Milan, ancora farraginoso per usare un benevolo eufemismo. “Se ho Paqueta e gioco con Krunic e Bennacer il problema è solo nostro”, twitta Edo. “Contro il classico 4-4-2 corto e compatto di Ranieri, l’incapacità del Milan di girare palla velocemente è la base di tutti i problemi. Unici brividi in transizione o nei rari cambi di gioco riusciti (come un anno fa con Gattuso)”, è l’analisi di Matteo.

Le due metà – In avvio di ripresa sono tanti i pericoli corsi in difesa. C’è chi se la prende con i centrali, chi ringrazia la buona sorte, chi invece sottolinea i meriti del portiere…e non solo: “Donnarumma è mezzo Milan, l’altra metà è Gabbiadini“.

L’Uomo della Provvidenza – Boom di cinguettii all’ingresso di Ibra. Enorme la curiosità legata al ritorno in rossonero dello svedese, che in pochi minuti riesce finalmente a scuotere i compagni e a creare qualche grattacapo alla porta di Audero. Qualcuno, però, maligna anche in questo caso: “Nuovo schema del Milan…palla a Ibrahimovic. E basta”.

E i peggiori – Pochi dubbi sui migliori in campo nella squadra di Pioli. Scrive Matteo: “Io salvo solo Donnarumma, Leao e Theo Hernandez. Ibra vabbè è un caso a parte. Oggi Milan sottomesso in lungo e in largo”. Chi invece il peggiore? Molti fanno i nomi di Suso e Calhanoglu, nel trend negativo generale, però, spiccano due nomi: “Fino all’ingresso di Ibrahimovic il Milan è stato di una pochezza disarmante, Calabria e Krunic i peggiori”.

 

SPORTEVAI | 06-01-2020 17:03

Milan a secco anche con Ibra, i tifosi trovano i colpevoli Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...