Virgilio Sport

Milan, duello Botman-Bremer per la difesa. In avanti si apre una pista

I rossoneri ora hanno la capacità economica per arrivare a entrambi, ma intanto per la trequarti spunta un'occasione clamorosa.

Pubblicato:

Completato il passaggio di proprietà del Milan a RedBird per 1,2 miliardi di euro, ora Maldini e Massara possono concentrarsi sull’imponente mercato che aspetta i rossoneri.

Da Campioni d’Italia infatti il Milan deve puntare a riconfermarsi nella prossima stagione oltre a migliorare sensibilmente il proprio rendimento in Europa, cercando di onorare la storia del Diavolo facendo un bel cammino in Champions League. Per fare ciò si deve ricorrere al mercato, e ai soldi in arrivo dalla nuova proprietà.

Milan, Botman da l’addio al Lille: grossa concorrenza, ma i rossoneri ci credono

Rimane ancora Sven Botman il grande obiettivo per la difesa del Milan. Nella prossima stagione tornerà Kjaer, e Kalulu è cresciuto enormemente nel corso della stagione, ma per affrontare al meglio tre competizioni importanti servono quattro centrali di primo livello, e considerando la quasi sicura partenza di Romagnoli, qualcuno serve in quel ruolo.

Botman è seguito da tempo dai rossoneri, che lo volevano ingaggiare a gennaio in seguito all’infortunio del danese, ma le richieste del Lille erano esagerate. Ora i francesi non possono più tirare troppo la corda, dato che l’olandese ha di fatto annunciato il proprio addio. Queste le sue parole al quotidiano olandese Algemeen Dagblad:

“Se l’ultima di campionato è stata anche la mia ultima partita con il Lille? Non lo so, credo di sì. L’intenzione è quella di fare un passo in avanti.Spero che il trasferimento venga completato presto, preferibilmente per la preparazione”.

Sul difensore olandese, oltre ai rossoneri, c’è da tempo anche il ricco Newcastle:

“Sono interessati. Quello che voglio io è fare un passo in avanti e giocare una bella competizione, non vedo l’ora. Ma non è solo il club o la competizione a decidere, devo avere anche ottime sensazioni al riguardo”.

Milan, si tenta il sorpasso all’Inter per Bremer

Gleison Bremer, difensore brasiliano del Torino, sembrava destinato ad andare in nerazzurro nella prossima stagione, ma l’ingresso della nuova proprietà ha messo il Milan in una posizione di forza. Il proprietario del Milan Cardinale, come riporta Sportmediaset, avrebbe già dato il proprio assenso alla trattativa, e ora si aspetta dunque la mossa di Maldini.

Si va verso un vero e proprio derby di mercato con l’Inter, anche se il costo del cartellino del giocatore rimane importante (circa 30 milioni di euro cash). Il Milan però potrebbe provare a giocarsi la carta Pobega, centrocampista in prestito in granata proprio dal Milan e molto stimato dal tecnico Ivan Juric.

Spunta una grande occasione per la trequarti rossonera

Non è un segreto che Stefano Pioli voglia inserire in rosa per la prossima stagione un altro trequartista che possa garantire gol e assist. Brahim Diaz è ancora in bilico per il rinnovo e non ha disputato una stagione meravigliosa, proprio come Junior Messias, ancora in bilico per quanto riguarda il rinnovo del prestito o l’acquisto dal Crotone.

Pioli gradirebbe anche un giocatore d’esperienza in stile Ibra che possa aiutare i compagni a crescere, e l’occasione che si è presentata nelle ultime ore risponde al nome di Juan Mata, spagnolo in uscita a parametro zero dal Manchester United.

Dopo otto stagioni con la maglia dei Red Devils, condite da 285 match e da 51 gol, lo spagnolo va a caccia di una nuova e stimolante avventura. Non avrebbe pretese enormi a livello di ingaggio, non pretenderebbe di essere titolare tutte le gare e sicuramente, quando fisicamente integro, è ancora capace di giocate di classe assoluta.

Sarebbe un ottimo colpo per la trequarti rossonera, a patto di non svenarsi per portarlo a Milanello.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...