Virgilio Sport

Milan: Fonseca vuole Tiago Santos, talento del Lille che vuole imitare Leao

Il primo rinforzo chiesto dal nuovo allenatore è il 21enne terzino destro cresciuto nello Sporting Lisbona ed esploso nel club francese, proprio come il top player rossonero

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Paulo Fonseca vuole partire dalla difesa per costruire il suo Milan: il primo rinforzo richiesto dal tecnico portoghese è Tiago Santos, 21enne terzino destro da lui allenato nel Lille. L’esterno è cresciuto dello Sporting Lisbona e può dunque ripetere il cammino del connazionale Rafa Leao.

Milan, Fonseca vuole Tiago Santos del Lille

Allenatore propositivo, che ama costruire la manovra dal basso, Paulo Fonseca immagina il suo Milan come una squadra in grado di resistere al pressing avversario e avviare la manovra grazie a difensori dai piedi buoni. Ecco perché il primo rinforzo richiesto dal nuovo tecnico dei rossoneri è Tiago Santos, terzino portoghese di 21 anni allenato da Fonseca nella sua ultima esperienza al Lille.

Tiago Santos, un terzino moderno per il Milan

Tiago Santos rientra alla perfezione nella tipologia di giocatori che il Milan ricerca sul mercato: è giovane, ha talento e margini di miglioramento, quindi può generare una grossa plusvalenza per le casse del club rossonero. Alto 175 cm, il portoghese ha un’ottima tecnica e soprattutto tanta personalità palla al piede, una dote fondamentale in fase di impostazione di gioco. La sua valutazione attuale si aggira attorno ai 10 milioni di euro, ma è legato al Lille da un contratto con scadenza 2028: i buoni rapporti tra il club francese e il Milan potrebbero favorire i rossoneri nella trattativa.

Milan: Tiago Santos come Rafa Leao

Approdando al Milan Tiago Santos ripercorrerebbe in tutto la carriera del connazionale Rafa Leao. Il terzino, infatti, è un prodotto del vivaio dello Sporting Lisbona, proprio come l’attaccante rossonero, e come Leao ha vissuto la prima esperienza all’estero nel Lille, che l’estate scorsa sborsò 6,5 milioni di euro per aggiudicarsi il suo cartellino. La cessione ai rossoneri permetterebbe al Lille di realizzare una buona plusvalenza e fornirebbe a Fonseca il primo mattone per costruire il suo Milan.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...