,,
Virgilio Sport SPORT

Milan, l'abbraccio che scioglie i cuori: amarcord a Marassi

Il gesto a fine gara di due grandi protagonisti del passato rossonero commuove i tifosi sui social network

02-12-2021 09:36

Tre gol e tre punti, ma non solo. Il Milan e i milanisti tornano da Marassi non solo con la soddisfazione di una vittoria netta, che li porta a un solo punto dal Napoli capolista. 

L’abbraccio tra Dida e Sheva

I tifosi rossoneri, infatti, ricorderanno a lungo anche un episodio avvenuto dopo il triplice fischio finale sul campo del Ferraris. A partita finita Andrij Shevchenko, idolo rossonero e attuale allenatore del Genoa, è stato abbracciato affettuosamente da Nelson Dida, suo compagno di squadra nel leggendario Milan di Carlo Ancelotti e oggi preparatore dei portieri nello staff di Stefano Pioli. 

Il gesto non è passato inosservato tra i tifosi milanisti che sul web hanno comunicato tutta la loro emozione: Dida e Shevchenko sono stati per anni due simboli di una squadra che ha dettato legge in Europa, nonché i grandi protagonisti della finale di Champions League del 2003 a Manchester, vinta ai rigori contro la Juventus. 

La commozione dei milanisti sul web

“Che emozione, 18 anni dopo”, scrive Daniele postando su Twitter la foto dell’abbraccio di Marassi accanto a quella dello stesso gesto tra gli stessi due protagonisti in occasione. “Non sto piangendo, mi è solo entrato in un occhio il quinto rigore di Manchester”, aggiunge Fabio con un tocco d’ironia. 

“Brividi ed emozioni. Come a Manchester nel 2003. E un abbraccio lungo 18 anni”, scrive Alessandro citando lo stesso momento. “Qua più o meno è dove piangono tutti tranne gli Juventini”, punge Marco. 

“Nostalgia canaglia”, scrive T3tgram. “È bellissimo rivedere Shevchenko in Italia”, il commento di Capitan Harlock. “Grande Sheva, spero che il Genoa si salvi e che tu faccia un ottimo lavoro”, l’augurio di Annalisa al tecnico ucraino.       

SPORTEVAI

Milan, l'abbraccio che scioglie i cuori: amarcord a Marassi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...