Virgilio Sport

Milan, la soluzione per la difesa è già a Milanello

Per far fronte alla serie di infortuni Gattuso ha dovuto reinventare il pacchetto arretrato, ma potrebbe ricorrere a un'arma a sorpresa

Pubblicato:

Milan, la soluzione per la difesa è già a Milanello Fonte: Ansa

La serie di infortuni che ha colpito il Milan raramente si è vista in altre
circostanze. Infortuni anche gravi che hanno privato Gattuso di alcuni fra i
migliori giocatori per buona parte della stagione (Bonaventura tornerà nella
prossima stagione, Biglia non prima di marzo, Caldara a febbraio). La situazione peggiore però è in difesa, dove i primi tre della gerarchia dei centrali sono ko (oltre al già citato Caldara sono fuori Romagnoli e Musacchio).

A Roma contro la Lazio si è vista in campo una difesa a tre inedita, con Abate e Rodriguez adattati e col solo Zapata nel proprio ruolo. In molti si sono chiesti una cosa: perché Gattuso non ha schierato Stefan Simic? Certamente la partita era molto delicata e ha preferito affidarsi a uomini più esperti, ma il ragazzo classe 1995 proveniente dalla Repubblica Ceca potrebbe rappresentare la perfetta alternativa per i casi di emergenza. Il match contro il Dudelange potrebbe essere finalmente l’occasione per lanciarlo: avversari non certo inarrestabili ma posta in palio molto importante, oltre ad un turnover quasi obbligato.

Ma far passare Simic come un perfetto sconosciuto sarebbe delittuoso. Nella passata stagione la sua esperienza al Crotone in prestito è stata assolutamente positiva e non bisogna dimenticare che nel match disputato contro la Roma toccò a lui marcare per tutto l’incontro Edin Dzeko, con la conseguenza che il centravanti bosniaco venne completamente annullato. Per una società che sta avendo coraggio lanciando i giovani (Donnarumma, Calabria) sarebbe la scelta giusta puntare su Stefan.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...