Virgilio Sport

Milan, parte la campagna dei rinnovi: si comincia con Stefano Pioli

Rassegnati alla partenza di Kessié, i dirigenti del Milan accelerano per trattenere Theo Hernandez. E c'è anche la nuova proposta per il prolungamento dell'allenatore Stefano Pioli.

Pubblicato:

C’è grande attesa in casa Milan per il derby contro l’Inter, che potrebbe dare un responso molto importante sulle ambizioni delle due squadre nella corsa allo scudetto.

Milan-Inter, sarà derby scudetto?

Se infatti l’obbligo di vincere sarà tutto sui campioni in carica, che sono staccati di ben sette punti dai cugini che occupano la testa della classifica insieme al Napoli, è chiaro che qualora il Milan infiocchettasse l’undicesima vittoria in dodici partite di campionato e la terza in uno scontro d’altissima classifica dopo quelle contro Lazio e Roma la squadra di Stefano Pioli avanzerebbe a pieno titolo la propria candidatura per lo scudetto. Il tutto dopo aver già pareggiato contro la Juventus e in vista di una seconda parte di calendario del girone d’andata che presenterebbe un solo altro scontro diretto, proprio contro il Napoli.

La società e i tifosi sono pienamente soddisfatti per il rendimento della squadra, che sta ripetendo quanto di buono fatto nello scorso campionato e in generale dal post lockdown. Il deludente cammino in Champions League, con l’eliminazione dopo la fase a gironi che sembra vicinissima, rappresenta l’unica macchia, ma viene inquadrato in una fase di crescita per un gruppo giovane e per larga parte debuttante ai massimi livelli in Europa.

Milan, al via la campagna dei rinnovi: c’è la proposta per Theo Hernandez

Così in Via Rossi si pensa già al futuro e in particolare ai rinnovi dei contratti più importanti e con scadenza più imminente.

Assorbito ormai l’addio inevitabile di Franck Kessié, dopo che la trattativa per il prolungamento si è interrotta di fronte alle elevate richieste del rappresentante del giocatore Frank Atangana, si lavora al fine di evitare che lo stesso scenario si ripeta per Theo Hernandez.

L’esterno francese ha raggiunto nel Milan un rendimento di altissimo livello al punto da essere considerato uno dei top in Europa nel proprio ruolo e di convincere il ct della Francia Didier Deschamps a richiamarlo in Nazionale. Sotto contratto con i rossoneri fino al 2024 per 1,5 milioni a stagione, Theo è nel mirino di parecchi top club europei, per questo il duo Maldini-Massara avrebbe già messo in agenda un incontro imminente con l’agente del giocatore: pronta una proposta da 3,5 milioni netti, ma la controparte spinge per arrivare a quattro milioni.

Milan, rinnova anche Stefano Pioli

Non solo, perché sembra in vista anche il sospirato rinnovo per Stefano Pioli. Unico tra gli allenatori dei top club italiani a scadenza a giugno il tecnico emiliano sta per vedersi recapitata una proposta di prolungamento con aumento dell’ingaggio, che è attualmente pari a 2,5 milioni netti.

Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, tra le parti ci sarebbe una clausola per un tacito rinnovo alla stessa cifra, ma la società vuole far sentire al tecnico la propria fiducia con una proposta aggiornata con un ingaggio più alto. Se ne parlerà dopo il derby durante la sosta della Serie A. Magari dopo aver dato una spallata ulteriore alle ambizioni di bis-scudetto dell’Inter.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...