,,
Virgilio Sport

Milan, Pioli commenta il calendario e spinge per accelerare sul mercato

L’allenatore rossonero ha assistito con interesse alla compilazione del calendario della prossima stagione, annata dove spera di confermarsi anche puntando su nuovi innesti mirati.

24-06-2022 14:32

Non sarà un avvio di campionato semplicissimo per il Milan, atteso da sfide di primissimo piano nelle prime giornate della Serie A 2022/2023.

Milan, il commento di Pioli sul calendario

Dopo l’esordio in casa con l’Udinese, la squadra campione d’Italia dovrà vedersela con l’Atalanta, primo ostacolo di rilievo di un calendario che poi, tra la 5ª e la 9ª giornata, obbligherà i rossoneri ad affrontare Inter, Napoli e Juventus.

Inizio di stagione competitivo, ma come sappiamo bene il calendario dipende soprattutto dalle nostre prestazioni” ha commentato Stefano Pioli.

Milan, la mentalità di Pioli per la prossima stagione

L’allenatore del Milan però è convinto che la sua squadra non debba temere nessuno e che sarà il giusto approccio a mettere in discesa anche le partite sulla carta più complicate.

“Non è importante chi affronteremo, farà la differenza il livello di consapevolezza e la voglia di rimetterci sempre in gioco dopo una stagione esaltante per la vittoria dello scudetto e per l’amore che ci è stato dimostrato da ogni parte del mondo. L’ obiettivo è crescere. Non vediamo l’ora di ricominciare!” ha affermato convinto il tecnico rossonero.

Milan, Pioli smuove il mercato

Costui ha assistito alla nascita del calendario di Serie A 2022/23 in vacanza e sempre in vacanza sta spingendo perché il Milan acceleri sul mercato.

Ne è la prova l’incontro fatto da lui in persona con Francesco Acerbi, difensore della Lazio che, visti i mancati passi in avanti per Botman, potrebbe diventare un’idea low cost per completare la retroguardia rossonera.

In alternativa, come riportato da Tuttosport, se l’azzurro non dovesse arrivare, il Milan potrebbe virare su uno tra Thiaw (Schalke 04), Esteve (Montpellier) e Viti (Empoli), tutti nomi che consentirebbero di rinforzare il pacchetto di difensori senza spendere cifre esorbitanti.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...