,,
Virgilio Sport SPORT

“Milan, Pioli punterà su questi quattro”

L’indiscrezione lanciata dall’opinionista de Il Giornale 

Prima che con il lavoro sul campo, Stefano Pioli ha iniziato a costruire il suo Milan con le parole. Quelle pronunciate nei colloqui faccia a faccia con i giocatori rossoneri, che gli sono valsi l’appellativo di “Padre Pio(li)” da parte di Franco Ordine, giornalista che sulle colonne de Il Giornale ha anticipato anche quelli che sono i piani tattici del nuovo tecnico del Milan. 

QUATTRO PILASTRI. Secondo Ordine, Pioli ha intenzione di rifondare il suo Milan su quattro giocatori che, non a caso, sono stati i primi con cui ha parlato da quando ha ricevuto l’incarico di allenatore dalla dirigenza rossonera. 

“Ha dato la precedenza a Biglia – racconta Ordine nel suo articolo – già allenato ai tempi della Lazio, uno dei senatori del gruppo, affondato miseramente insieme al resto del team nel derby stravinto dall’Inter”. 

L’argentino conobbe proprio con Pioli uno dei momenti migliori della sua carriera in Italia. Dopo l’ex Lazio e Anderlecht, Pioli è passato agli elementi con maggiore esperienza, quelli che, probabilmente, si aspetta che trascinino il Milan in campo. Il nuovo allenatore, spiega Ordine, è poi passato a Theo Hernandez, Bonaventura e Musacchio, “che di sicuro costituiranno l’ossatura del suo prossimo Milan”, aggiunge il giornalista. 

Secondo Ordine, Pioli ritiene che la rinascita del Milan debba necessariamente iniziare da una maggiore fiducia dei giocatori nei propri mezzi. “Evidente lo scopo della consultazione – conclude Ordine – : sconfiggere l’insicurezza che è il nervo scoperto del Milan ereditato da Giampaolo”. 

“FUORI SUSO!”. Intanto sui social i tifosi hanno una richiesta precisa per il nuovo allenatore: quella di limitare la dipendenza del Milan dagli umori di Suso. “Diamogli un po di riposo a questo ragazzo, io lo farei rientrare dopo Milan Cagliari”, suggerisce Leonardo su una delle pagine Facebook dedicate al tifo rossonero, mentre Massimiliano è spietato: “Rilanciare Suso? Sì, in tribuna!”. 

Nicholas, invece, ne fa una questione tattica legata al rendimento di Piatek: “Se si vuole rilanciare il polacco deve stare in panchina Suso. Guardate l’anno scorso, i gol di Piatek al Milan la maggior parte li ha fatti quando Suso non giocava… ha iniziato a giocare insieme a Suso non ha più segnato. Suso non è capace a giocare in verticale e per le prime punte è un danno”. 

SPORTEVAI | 11-10-2019 14:59

“Milan, Pioli punterà su questi quattro” Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...