,,
Virgilio Sport SPORT

Milan-Sassuolo 1-2: Raspadori stende il Diavolo, le pagelle

Dopo il goal nel primo tempo di Calhanoglu, il Milan si spegne e nella ripresa si inchina a Raspadori, autore di due giocate da urlo.

Accantonata l’illusione Superlega il Milan si risveglia bruscamente con un passo falso pesantissimo in ottica Champions: a San Siro il Sassuolo ferma la corsa dei rossoneri, vincendo in rimonta 2-1 grazie a una doppietta di Giacomo Raspadori. Una serata da ‘Robin Hood’ per De Zerbi, che alla vigilia aveva pesantemente condannato la partecipazione del Milan al progetto delle 12 ‘scissioniste’, poi naufragato.

Senza Ibrahimovic, Hernandez e Bennacer, Pioli ridisegna il suo Milan con un 4-4-2 che vede Calhanoglu partire da sinistra e Rebic in coppia con Leao in attacco; De Zerbi privo di Caputo punta su Defrel, preferito a Raspadori.

Partita equilibrata, che vive il suo primo sussulto al 13’ con il tentativo di Boga disinnescato da Donnarumma. Il Milan si rende pericoloso al 26’ con Leao e pochi minuti dopo trova il goal del vantaggio: Calhanoglu riceva palla sul vertice sinistro dell’area di rigore e con una pregevole conclusione a giro infila il pallone sul palo più lontano.

Nella ripresa De Zerbi cerca di mischiare le carte davanti inserendo Traore e soprattutto Raspadori, Pioli risponde poco dopo affidandosi ai muscoli e all’esperienza di Krunic e Mandzukic. Al 76’ è proprio il giovane attaccante, prodotto del vivaio del Sassuolo, a trovare l’1-1 con una conclusione sotto misura di puro opportunismo. Il Milan accusa il colpo e pochi minuti dopo è ancora lo stesso Raspadori a completare la rimonta con un destro preciso che non lascia scampo a Donnarumma.

Una sconfitta che può costare caro ai rossoneri, che domani rischiano di essere superati dall’Atalanta in caso di vittoria a Roma , mentre per il Sassuolo arrivano tre punti che alimentano ulteriormente le speranze di qualificarsi per l’Europa League.

IL TABELLINO E LE PAGELLE

MILAN-SASSUOLO 1-2

Marcatori : 30’ Calhanoglu, 76’ Raspadori, 83’ Raspadori

MILAN (4-4-2): G. Donnarumma 6; Calabria 6, (86’ Kalulu sv) Kjaer 6, Tomori 5, Dalot 6; Saelemaekers 5,5 (87’ Castillejo sv), Meité 5 (86’ Brahim Diaz sv), Kessié 6, Calhanoglu 6,5 (74’ Krunic 5,5); Leao 5, Rebic 5,5 (74’ Mandzukic 5). All. Pioli

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli 6,5; Muldur 6 (64’ Toljan 6,5), Marlon 7, Ferrari 6,5, Kyriakopoulos 7; Obiang 6 (72’ Lopez 6), Locatelli 5,5; Berardi 6, Djuricic 5,5 (64’ Traore 6,5), Boga 5,5 (83’ Haraslin sv); Defrel 5 (64’ Raspadori 8). All. De Zerbi

Arbitro : Sacchi

Ammoniti : Djuricic

OMNISPORT | 21-04-2021 21:25

Milan-Sassuolo 1-2: Raspadori stende il Diavolo, le pagelle Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...