Virgilio Sport

Milan, vicina la cessione di una giovane promessa

Prima di lanciarsi in nuovi acquisti, il club rossonero apparecchia un’uscita che consentirà di accumulare un buon tesoretto in vista dei prossimi colpi in entrata.

Pubblicato:

Dopo Giroud, Ballo-Tourè, Maignan e Brahim Diaz, il Milan si concentra sul mercato in uscita ed è pronto a finalizzare un colpo che consentirà di incassare una buona somma da reinvestire poi nei prossimi acquisti.

Siamo ormai infatti in dirittura d’arrivo per la cessione di Jens Petter Hauge. La trattativa che porterà il ventiduenne norvegese all’Eintracht Francoforte è molto ben avviata e mancano solo i dettagli per arrivare alla tanto attesa fumata bianca.

Un indizio su come i negoziati siano arrivati ad uno stadio molto avanzato è l’esclusione dell’ex Bodo/Glimt dalla lista dei convocati per l’amichevole pre-campionato contro il Valencia, match per il quale Stefano Pioli (come già avvenuta per la sfida al Nizza) farà a meno del promettente esterno scandinavo, promesso sposo dei tedeschi.

Questi ultimi, dopo una prima offerta da 8 milioni, avrebbero convinto Maldini e Massara con un rilancio attorno ai 12, una cifra questa molto vicina ai 15 milioni richiesta inizialmente in quel di via Aldo Rossi.

Il passo in avanti compiuto dall’Eintracht nelle ultime ore è stato quindi decisivo e permetterà ad Hauge di continuare la sua crescita mettendo in mostra tutto il suo talento in un campionato competitivo come la Bundesliga.

Certamente non sarà facile per il nativo di lasciare Milano e il “Diavolo”, un ambiente in cui Hauge si è integrato bene fin da subito riuscendo a ritagliarsi un discreto spazio in campo. Sul terreno da gioco il norvegese ha messo assieme complessivamente 24 presenze con 5 goal e 1 assist, numeri questi che proverà a migliorare a Francoforte trascinando le “Aquile” sia in campionato che in Europa League.

Il Milan, intanto, salutato un giovane dal sicuro avvenire, coi soldi incassati dalla cessione proverà ad accelerare sul mercato con l’intento di completare il prima possibile la rosa per la stagione 2021/2022 e fornire al proprio tecnico tutti i tasselli per migliorare quanto fatto lo scorso anno.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...