,,
Virgilio Sport SPORT

Milan: Il giallo continua, i tifosi chiedono spiegazioni a Pioli

Dopo i convocati del tecnico per l'amichevole col Nizza il popolo rossonero non sa più cosa pensare

Sui nuovi acquisti massima fiducia: da Maignan a Giroud il popolo rossonero ha deciso di fidarsi delle mosse di Maldini, ma su quello che sta accadendo sulla vecchia guardia i dubbi restano. Prima erano relativi alle scelte da fare sui contratti da rinnovare, con i risultati che tutti conoscono (i casi Donnarumma e Calhanoglu) ora anche a qualche scelta tecnica da parte di Pioli. Con la rosa non ancora completa (Ibra è ancora out, Kessie è alle Olimpiadi e Bennacer ha il Covid) sono rimasti tutti sorpresi dall’esclusione dalla lista dei convocati per l’amichevole col Nizza di Hauge.

Tra Pioli e Hauge c’è sempre stato un rapporto tormentato

Non è la prima volta che Pioli lascia in disparte il talento norvegese. Anche nella passata stagione è rimasto tante volte a guardare. La motivazione per stasera parla di scelta tecnica, altri pensano ad una prossima cessione del giocatore ma il giallo resta: per quel che ha fatto vedere Hauge ha colpi importanti, perché negarli una chance anche in partite amichevoli?

I tifosi del Milan si dividono sull’utilizzo di Hauge

Fioccano i commenti su twitter: “O Hauge è un brocco o Pioli, Maldini e compagni sono una banda di incompetenti. Ai posteri l’ardua sentenza”, oppure: “Giocare con Krunic inveve di investire su un talento 20enne come Hauge ditemi quello che volete ma è da ritiro del patentino e contro ogni logica sportiva ed economica”.

C’è chi scrive: “Pioli come tutti ha le proprie fisse:Castillejo, Krunic, ed altri … Hauge da esterno , giocando niente ha segnato 5 gol , più di tutti gli altri morti insieme!” o anche: “Non mi sembra sia solo scelta tecnica, c’è qualcosa di più tra Pioli e Hauge” e ancora: “Su Hauge c’è qualche aspetto interno, che per fortuna non sappiamo e non sta uscendo, che per me prescinde dal lato tecnico, perché per far incazzare Pioli, un maestro nel motivare e migliorare i giovani, qualcosa deve essere successo sicuro”.

Qualcuno che difende Pioli c’è: “Bhe se Pioli non lo considera neanche allora meglio darlo via e ricavare qualcosa” e anche: “Se permetti mi fido di Pioli che ha dimostrato di saperci fare, e non di Hauge che non ha dimostrato un emerito niente” e infine: “Ad oggi Krunic è un giocatore migliore, Hauge non ha fatto nulla per mettersi in mostra”.

SPORTEVAI | 31-07-2021 12:45

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...