Virgilio Sport

Milik, dopo la rapina subita cambia casa e va a Posillipo

Milik ha deciso di cambiare abitazione per vivere più sereno assieme alla propria compagna, trasferendosi a Posillipo.

Pubblicato:

Milik, dopo la rapina subita cambia casa e va a Posillipo Fonte: Instagram

Arek Milik è stato vittima di uno spiacevole episodio alla fine del match di Champions League che il Napoli ha vinto contro il Liverpool per 1-0 con gol di Insigne al novantesimo. Verso mezzanotte e venticinque in una zona semideserta del comune di Giugliano in provincia di Napoli, Milik era in auto e al volante c’era la sua fidanzata Jessica, lui sedeva sul lato anteriore destro. Proprio mentre la coppia si preparava ad azionare il telecomando di apertura del cancello elettrico di casa, sono spuntati dal buio due uomini che viaggiavano su uno scooterone, e il soggetto che sedeva alle spalle del conducente impugnava già un’arma. Il polacco ha raccontato: «Ho intuito subito che i due puntavano a rubare il Rolex Daytona in oro e diamanti (del valore di oltre 27mila euro). Quello con la pistola ha battuto con il calcio della pistola sul finestrino chiuso e senza profferire una sola parola mi ha indicato di consegnare l’orologio». Successivamente intervistato in Polonia il bomber azzurro ha smentito che la pistola gli sia stata puntata direttamente sul volto.

Ad ogni modo un episodio davvero molto spiacevole, che ha portato la coppia a prendere una decisione drastica. Si cambia casa. Non più hinterland ma direttamente Napoli. Una splendida villa a Posillipo. A svelarlo è stata proprio la fidanzata Jessica Ziolek, che sul suo profilo ufficiale di Instagram ha postato una foto della nuova casa che ospiterà la coppia commentando lo splendido panorama che si può ammirare dal balcone.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...