Virgilio Sport

Mir, lode a Valentino Rossi e bordata a Stoner

Il centauro della Suzuki durissimo: "Bello parlare da pensionati".

13-10-2020 13:27

Mir, lode a Valentino Rossi e bordata a Stoner Fonte: Getty Images

Il centauro della Suzuki Joan Mir, in piena corsa per il Mondiale, in un’intervista a Marca ha confessato tutta la sua ammirazione per Valentino Rossi: “Se potessi scegliere, in questo momento che Marc Marquez non c’è, vorrei lottare con Valentino Rossi. Sarebbe davvero un sogno”.

Mir ha invece parole aspre nei confronti di Stoner, che ha detto che il Mondiale senza Marquez vale molto poco: “È così bello parlare da fuori, da pensionati e così via. Quello che non capisco è che, in teoria, Casey è scomparso da qui, giusto? Ma sembra solo fare commenti di questo tipo. Non capisco. Lascialo dire quello che vuole. Da casa, sul divano, è molto comodo”.

Secondo Mir non è detto che con Marquez in gara non ci sarebbe stata storia per il Mondiale: “Marquez ha rischiato molto nella prima gara e si è infortunato. Ma fa parte della competizione. E se Marquez non fosse caduto? Beh, non lo sappiamo, ma per ora nella prima gara è caduto”.

Leggi anche:

Caricamento contenuti...