Virgilio Sport

Mondiale per club, il Palmeiras vola in finale

Nella prima semifinale i brasiliani hanno battuto gli egiziani dell'Al Ahly: sfideranno la vincente di Chelsea-Al Hilal.

Pubblicato:

Mondiale per club, il Palmeiras vola in finale Fonte: Getty Images

Il Palmeiras conquista per la prima volta nella sua storia la finale del Mondiale per Club. Ad Abu Dhabi, il ‘Verdao’ batte in semifinale gli egiziani dell’Al Ahly e prenota un posto nell’ultimo atto della competizione.

La formazione brasiliana allenata da Abel Ferreira porta a casa la qualificazione grazie alla coppia Dudu-Veiga. I due si intendono a meraviglia a cavallo tra le due frazioni di gioco e firmano l’uno-due manda ko i campioni in carica della CAF Champions League.

Al 39′ del primo tempo, una giocata geniale di prima intenzione con l’esterno destro di Dudu manda in porta Raphael Veiga. Il numero 23 scatta sul filo del fuorigioco e con il destro a ncrociare supera il portiere avversario Ali Lofty.

In avvio di ripresa arriva il raddoppio, con i due calciatori del Palmeiras che si scambiano i ruoli. Questa volta è Veiga a trovare sulla trequarti il numero 7, che entra in area di rigore e lascia partire una conclusione che trova l’estremo difensore egiziano impreparato e termina in fondo alla rete.

L’Al Ahly prova a reagire. Il tecnico Mosimane rivoluziona la squadra con tre cambi. Uno dei nuovi entrati, Sherif, trova la rete del pari approfittando di un errore di Weverton, ma il goal viene annullato per fuorigioco grazie all’ausilio del VAR.

All’81’, gli egiziani restano in dieci uomini per l’espulsione del capitano Ayman Ashraf. L’intervento sul neo entrato Jailson viene inizialmente sanzionato col cartellino giallo da Turpin, che dopo l’on field review cambia la decisione ed espelle il difensore.

Il Palmeiras controlla il risultato e porta a casa la qualificazione alla finale. Dopo il quarto posto dell’ultima edizione, il ‘Verdao’ accede all’ultimo atto del Mondiale per Club. La formazione brasiliana attende la vincente dell’altra semifinale tra il Chelsea e l’Al Hilal, in programma domani sera allo stadio Mohammed bin Zayed di Abu Dhabi.

Si conclude in semifinale il percorso dell’Al Ahly, che dopo aver battuto a sorpresa il Monterrey deve arrendersi al cospetto dei brasiliani. La formazione egiziana ha recuperato in extremis ben quattro giocatori, reduci dall’esperienza fino alla finale in Coppa d’Africa con l’Egitto. Mosimane non ha rinunciato a Ayman Ashraf e Amro Elsoulia, mentre Fathy, Sherife Abdelmoneim sono partiti dalla panchina. Assenti per infortunio il portiere El Shennawy, ko in occasione degli ottavi di Coppa d’Africa contro la Costa d’Avorio, e Tawfik, che all’esordio contro la Nigeria ha rimediato la rottura del legamento crociato.

IL TABELLINO

PALMEIRAS-AL AHLY 2-0

MARCATORI: 39′ Veiga, 49′ Dudu

PALMEIRAS (3-4-3): Weverton; G. Gomez, Luan, Piquerez; Marcos Rocha, Zé Rafael (86′ Atuesta), Danilo, Scarpa (88′ Breno Lopes); Raphael Veiga (79′ Jailson), Rony (88′ Deyverson), Dudu (78′ Wesley). All. Abel Ferreira

AL AHLY (3-4-3): Lotfy; Ashraf, Ibrahim, Rabia (54′ Fathi); Hany, Dieng, Al-Sulaya (54′ Abdelkader), Ali; El Shahat (54′ Sherif), Mohamed (74′ Soliman), Afsha. All. Mosimane

Arbitro : Turpin

Ammoniti: nessuno

Espulsi: Ashraf (A)

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...