Virgilio Sport

Mondiali atletica, Stano: "Tokyo non è stato un caso"

Il nuovo campione iridato della marcia da 35 km voleva dimostrare di poter fare bene anche dopo l'oro olimpico nella 20 km.

Pubblicato:

Mondiali atletica, Stano: "Tokyo non è stato un caso" Fonte: Getty Images

Un anno dopo il titolo olimpico nella marcia da 20 km, è arrivato ora il successo ai Mondiali di atletica nella distanza da 35 km per Massimo Stano. L’atleta azzurro si è laureato campione iridato a Eugene, un successo voluto e desiderato: “Ci tenevo a vincere questo Mondiale, per dimostrare che Tokyo non è stato un caso e che potevo fare bene anche su un’altra distanza – così alla Rai -. Nella mia testa non poteva finire che così”.

“Sono contento di non aver deluso le aspettative e di aver portato un oro che tutti si aspettavano e perché così il movimento della marcia può avere nuova linfa – ha aggiunto Stano -. Una dedica speciale ad Antonella Palmisano, che non ha potuto gareggiare qui ma sono sicuro che sarebbe stata in grado di ripetersi come ho fatto io”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...