Virgilio Sport

Mondiali Brawl Stars: Italia tra le top quattro grazie ai Reply Totem

Si è appena conclusa la fase finale del mondiale di Brawls Stars. La competizione che dal 26 al 28 novembre è andata in scena a Bucarest

Pubblicato:

Luigi Di Maso

Luigi Di Maso

Giornalista

Giornalista sportivo e professionista nel mondo della comunicazione digitale. Lavora insieme a club, leghe e brand nel mondo del calcio. È ormai da anni una delle anime del Social Football Summit di Roma. Per Virgilio Sport cura gli approfondimenti relativi all’intreccio tra i mondi del calcio, della comunicazione e del marketing

Mondiali Brawl Stars: Italia tra le top quattro grazie ai Reply Totem Fonte: Shutterstock

Si è appena conclusa la fase finale del mondiale di Brawls Stars. La competizione che dal 26 al 28 novembre è andata in scena a Bucarest, ha visto sfidarsi i migliori sedici team provenienti da tutto il mondo. Non sono mancate le sorprese e lo spettacolo.

Vi avevamo già raccontato di come questa finale fosse ricca di team e players Italiani. Al termine di questa emozionante cavalcata, possiamo dire con grandissima gioia, come l’intero movimento esports italiano stia crescendo giorno dopo giorno, e i risultati anche nel mondo del mobile non si sono lasciati attendere. Qlash e Reply Totem hanno chiuso rispettivamente ottava e quarta all’interno del mondiale. Due team italiani in top10, con i Reply in particolar modo, che hanno sovvertito ogni pronostico chiudendo addirittura tra le migliori quattro del torneo. Un risultato a dir poco formidabile.

Entrambi i team italiani hanno superato agilmente il primo turno, con i Replay che hanno sin da subito esordito in maniera spettacolare, eliminando i Cinesi “TIG” con un 3-0 perentorio. Successivamente ai quarti di finale, è arrivato il 3-1 contro gli “STMN” della regione Nord Americana. L’incredibile avventura si è dovuta arrestare solo in semifinale, di fronte al team giapponese degli Zeta Division, futuri campioni del torneo.

Fabio Cucciari, Fondatore e CEO di Reply Totem, ha dichiarato subito dopo il torneo: “È stata un’emozione grandissima, non so neanche da dove cominciare, abbiamo ricevuto un supporto pazzesco da tutti, tutta l’Italia era con noi. Questo risultato dimostra veramente di cosa è capace l’esport Italiano; è un lavoro collettivo che dà ulteriore conferma al nostro progetto ripagando gli sforzi di tutti. Grazie ai nostri fan da casa, all’ambasciata Italiana in Romania, un grazie a Reply e Filippo Rizzante che hanno visto in noi qualcosa di unico insieme a tutti gli altri sponsor che ci sostengono, e soprattutto grazie ai ragazzi del team di Brawl Stars per questo fantastico sogno, siete i migliori.”

La programmazione per questo torneo di Brawls Stars per l’intero progetto dei Reply Totem parte da lontano. Ricordiamo infatti, che l’intero bootcamp era stato allestito appositamente per la preparazione alle ultime finali mensili della stagione. L’incredibile risultato, dimostra come con il costante lavoro durante tutto l’anno e la giusta programmazione, si possano raggiungere risultati così grandi.

Articolo a cura di Francesco Basile

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...