Virgilio Sport

Mondiali: gatto interrompe Vinicius in conferenza, il gesto dell'addetto stampa indigna il web

Il felino cacciato dopo aver interrotto l’incontro tra l’attaccante del Brasile e i giornalisti, animalisti infuriati sui social. Intanto Tite spegne la polemica sui balletti

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Domani alle ore 16 Croazia-Brasile aprirà il programma dei quarti di finale dei Mondiali di Qatar 2022: in attesa della partita, la conferenza pre-gara della Seleçao ha riservato una sorpresa. Un gatto s’è infatti intrufolato in sala stampa durante l’incontro tra Vinicius e i giornalisti, venendo poi cacciato dall’addetto stampa del team verdeoro: il suo gesto, però, ha indignato sul web gli amanti dei gatti.

Mondiali, Brasile: gatto cacciato dalla conferenza di Vinicius

Il c.t. brasiliano Tite ha ancora qualche dubbio di formazione per la gara di domani contro la Croazia, ma difficilmente rinuncerà a Vinicius sulla fascia sinistra dell’attacco. In attesa di affrontare Modric e compagni, l’attaccante del Real Madrid non è riuscito a dribblare un avversario speciale in conferenza: mentre Vinicius parlava ai giornalisti un gatto s’è introdotto in sala stampa, sistemandosi sul tavolo, davanti ai microfoni. Tra l’ilarità generale, l’addetto alla comunicazione del Brasile ha deciso di intervenire: ha afferrato il gatto per la pelliccia – ma senza scuoterlo o maltrattarlo – e l’ha fatto saltare per terra, permettendo poi a Vinicius di concludere la conferenza.

Mondiali, Brasile: amanti dei gatti indignati sul web

Il gesto del membro dell’ufficio stampa della Seleçao ha suscitato però l’indignazione di molti utenti dei social network. “Ma cosa lanci il gatto in quel modo?!”, scrive Elena su Twitter. “Vinicius avrebbe dovuto lanciare lui nello stesso modo”, le fa eco MS. “Ma che fastidio dava??”, domanda Gio. “Difficile prenderlo da sotto le braccia come farebbe qualsiasi vertebrato? bah”, scrive LQ.

Sul web c’è però anche chi difende il membro dello staff del Brasile, come Giovanni: “In realtà è così che si prendono i gatti, si vede che lo sa e provavilmente ne ha uno a casa. Per il lancio poi nessun problema, si tuffano da molto più in alto”. Claudio concorda: “Ma è così che si prendono e poi non lo ha lanciato. Ma perché dovete creare una polemica”.

Mondiali, Tite e le polemiche sui balletti del Brasile

Nella sua conferenza, invece, Tite ha puntato a segnere un’altra polemica, quella riguardante i balletti del Brasile dopo le 4 reti alla Corea del Sud nella gara degli ottavi: l’ex stella dello United Roy Keane, oggi commentatore tv, li aveva giudicati irrispettosi nei confronti degli avversari. “Chi ci attacca per queste esultanze non conosce la cultura del Brasile, il modo di essere dei brasiliani, fa parte dell’educazione dei nostri bambini – s’è difeso Tite, che sul 4° gol alla Corea s’era unito al ballo dei suoi giocatori – Sono sempre stato rispettoso di tutti. Ho fatto quel balletto per una forma di connessione con le nuove generazioni. Ho 61 anni e quasi tutti i giocatori del Brasile potrebbero essere miei nipoti”.

Il c.t. della Seleçao ha poi annunciato di essere pronto a danzare ancora in caso di vittoria sulla Croazia. “Se dovrò ballare ancora, ballerò. Ho solo chiesto ai ragazzi di nascondermi”, ha poi aggiunto ridendo il commissario tecnico.

Quanto alle probabili formazioni, Tite dovrà sostituire Alex Sandro, non al meglio: l’ipotesi più probabile è quella di Danilo sulla fascia sinistra, con Eder Militao ancora schierato come terzino destro. Inoltre Fred potrebbe affiancare Casemiro (al posto di Paqueta) per dare maggiore sostanza alla mediana. Il c.t. della Croazia Zlatko Dalic dovrebbe invece confermare l’undici sceso in campo contro il Giappone, con il ritorno di Borna Sosa nel ruolo di terzino sinistro al posto di Barisic. Davanti l’unico ballottaggio: Petkovic, Livaja e Vlasic si giocano un posto accanto a Kramaric e Perisic.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...