,,
Virgilio Sport SPORT

Mondiali maschili di curling, per l'Italia si fa dura

Azzurri sconfitti da Canada e Russia: il sesto posto che vale la seconda fase del torneo e il pass olimpico diventa più difficile da raggiungere.

Nella quinta giornata dei Mondiali maschili di curling in corso a Calgary le gerarchie stanno cominciando a delinearsi. Continua a dominare la Norvegia, con altre due vittorie, ma alle sue spalle vincono a loro volta altre due partite anche i campioni in carica della Svezia, i padroni di casa del Canada, Russia e Scozia. Gli Stati Uniti, campioni olimpici in carica, hanno perso con la Russia e ora sono sesti da soli, ultimo posto disponibile per accedere alle fasi finali ma anche al prossimo torneo olimpico, la Svizzera invece ha dovuto cedere a Norvegia e Scozia. Due sconfitte, contro Canada e Russia, anche per l’Italia di Joel Retornaz, per la quale ora si a veramente durissima.

PRIMA SESSIONE DI GIOCO
Svezia-Olanda 10-4
Cina-Corea del Sud 8-5
Norvegia-Giappone 10-2
Russia-Stati Uniti 11-8

SECONDA SESSIONE DI GIOCO
Germania-Danimarca 8-6
Scozia-Giappone 6-3
Canada-Italia 7-4
Norvegia-Svizzera 10-5

TERZA SESSIONE DI GIOCO
Canada-Cina 6-5
Russia-Italia 8-7
Scozia-Svizzera 7-4
Svezia-Corea del Sud 10-2

Classifica per vittorie e sconfitte
Norvegia 7 1
Svezia 7 2
Canada 7 2
Russia 7 2
Scozia 7 2
Stati Uniti 5 3
Svizzera 5 4
Italia 4 5
Giappone 2 6
Germania 2 6
Danimarca 2 6
Cina 2 7
Corea del Sud 2 7
Olanda 1 7

OMNISPORT | 07-04-2021 09:54

Mondiali maschili di curling, per l'Italia si fa dura Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...