Virgilio Sport

Moto GP, Bagnaia: "Ho proposto a Valentino di farmi da coach"

Il ducatista all'inseguimento del Mondiale svela il rapporto con Quartararo e Bastianini.

Pubblicato:

Moto GP, Bagnaia: "Ho proposto a Valentino di farmi da coach" Fonte: Getty Images

Quattro vittorie di fila e l’inseguimento al leader della Moto GP è cominciato: Pecco Bagnaia racconta a Sky il tipo di rapporto che ha proprio con Fabio Quartararo, con Valentino Rossi, al quale ha ammesso di aver fatto una particolare proposta, e con Enea Bastianini, che lo affiancherà sulla Ducati ufficiale in primavera.

“A Valentino ho chiesto di farmi da coach, ma lui non se la sente ancora. Vediamo se nel tempo riuscirà ad aiutarmi. Spero che il prossimo anno venga più spesso, è bravo come coach. Secondo me solo quattro piloti (lui, Lorenzo, Pedrosa e Stoner) hanno visto la pista in un modo diverso e per questo possono essere vantaggi immensi nel ruolo di coach. Lorenzo è poi un discorso a parte, perché aveva una visione più avanti, come Marquez. Valentino è molto bravo in questo ruolo perché riesce a veered bene le cose anche da casa, è un analitico” ha dichiarato il torinese “Essere in squadra con Bastianini mi fa effetto: abbiamo un buon rapporto fin da bambini. Il gruppo italiano che compete in Moto GP era nostro rivale da ragazzini, eravamo un gruppo di amici che andavano a giocare con le moto. Conosco Fabio dal 2010, lui ha i piedi per terra e come suo padre è un tranquillo. Finché non ci buttiamo per terra, il nostro rapporto non cambierà”.

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...