Virgilio Sport
MOTO MOTO2 LIVE

Moto2, GP Thailandia diretta LIVE Buriram

Il racconto in diretta del GP di Thailandia, quartultimo appuntamento del Mondiale 2023 di Moto2. Si corre sul circuito di Buriram. Sono previsti 24 giri. Partenza in programma per le 7.15 di domenica 29 ottobre 2023

Ultimo aggiornamento 29-10-2023 07:56

Il racconto della gara

  1. È tutto per questo appuntamento per la gara di Moto2 del GP di Thailandia. Vi aspettiamo a breve per la diretta scritta della gara di MotoGP! Non mancate!

    07:56
  2. Acosta sale così a 300.5 punti in classifica, mentre Arbolino è a 237.5. La distanza tra i primi due piloti del Mondiale si allarga così a 63 punti e permetterà allo spagnolo di avere un chiaro match-point in occasione del prossimo appuntamento in Malesia.

    07:55
  3. FINITA! Fermin Aldeguer festeggia il secondo successo stagionale dopo quello in Gran Bretagna! Secondo posto per Acosta, che mette una grossa ipoteca sul Mondiale. Chantra è terzo, per un podio che fa impazzire il pubblico thailandese. Tony Arbolino è quarto, protagonista di una buona rimonta dopo le difficoltà un partenza che lo avevano visto scivolare al nono posto.

    07:54
  4. GIRO 21. Ogura attacca e passa anche Ramirez nelle prime fasi del 21esimo giro e riesce così a coronare una grande rimonta dal 19esimo al quinto posto.

    07:52
  5. GIRO 20. Ogura passa Arenas e si lancia all'attacco della quinta posizione di Ramirez. Il vantaggio di Aldeguer su Acosta sale ora a 3.3 secondi. Invariato a 3.5 il gap tra Arbolino e Chantra.

    07:51
  6. GIRO 19. Aldeguer torna a quasi tre secondi di vantaggio su Pedro Acosta, che ora può gestire la seconda posizione e mettere una grossa ipoteca sul Mondiale. Arbolino ora è a 3.6 da Chantra.

    07:49
  7. GIRO 18. Ramirez continua a essere in grande difficoltà, e ora viene riagganciato anche da Arenas e Ogura. Arbolino scivola a 3.5 da Chantra, che ha ormai congelato la terza posizione e il podio davanti al pubblico di casa.

    07:47
  8. GIRO 17. Aldeguer si è ripreso dopo il down del 15esimo giro e torna a girare chiaramente più veloce di Acosta, ora a 2.6 secondi. Invariato il gap tra Arbolino e Chantra, sempre sui 3.3 secondi.

    07:46
  9. GIRO 16. Il distacco tra Arbolino e Chantra sembra ormai incolmabile, tornato ora a 3.3 secondi. Aldeguer si difende su Acosta, riaprendo la forbice a 2.4 secondi.

    07:45
  10. GIRO 15. Resta sostanzialmente invariato il gap tra Arbolino e Chantra, stabile sui 3.1 secondi. Attenzione ad Aldeguer, protagonista di un errore che gli è costato un secondo netto su Acosta, rientrato a 2.2 secondi.

    07:43
  11. GIRO 14. Come previsto, Arbolino riesce a operare il sorpasso su Ramirez nelle curve iniziali della 14esima tornata. Ora ha 3.1 secondi di svantaggio su Chantra, ma i due stanno girando più o meno sullo stesso ritmo.

    07:40
  12. GIRO 13. Arbolino è negli scarichi di Ramirez, e può attaccare nel prossimo giro. Aldeguer, nel frattempo, amplia a 3.1 secondi il vantaggio su Acosta. Chantra conserva la terza posizione.

    07:39
  13. GIRO 12. Arbolino ricuce il gap su Ramirez a meno di mezzo secondo. Alle sue spalle, bel sorpasso di Arenas su Lopez, che si prende così la sesta posizione.

    07:38
  14. GIRO 11. Il distacco di Arbolino da Ramirez scende già sotto il secondo. Aldeguer, intanto, conserva un ritmo forsennato in testa e aumenta a 2.5 secondi il gap su Acosta, ora in chiara gestione.

    07:36
  15. GIRO 10. Arbolino passa Lopez al secondo attacco e risale in quinta piazza. Ora può andare alla rimonta su Ramirez, che non sta tenendo un buon ritmo in questo momento della gara. Vediamo!

    07:34
  16. GIRO 9. Lopez riesce a difendersi dal primo attacco di Arbolino. Intanto Canet, scontata la doppia penalità, risale al dodicesimo posto.

    07:33
  17. GIRO 8. Arbolino è a meno di 3 decimi da Lopez, mentre Acosta recupera qualcosa su Aldeguer, portandosi a 1.5 secondi. Chantra ha un ritmo onesto, ma è comunque a oltre due secondi dal secondo posto.

    07:32
  18. GIRO 7. Arbolino rosicchia un paio di decimi ed è a poco più di 6 decimi da Lopez. Aldeguer continua a martellare ottimi tempo per conservare la leadership davanti ad Acosta e Chantra.

    07:30
  19. GIRO 6. Chantra fa esaltare il pubblico infilando Ramirez e salendo al terzo posto alle spalle di Aldeguer e Acosta. Arbolino sta recuperando su Lopez, andando a caccia del quinto posto.

    07:28
  20. GIRO 5. Caduta spettacolare per Jake Dixon, che va a tamponare Vietti cercando l'attacco alla quinta posizione. Arbolino ne approfitta per risalire al sesto posto.

    07:26
  21. GIRO 4. Aldeguer continua ad allungare, e il suo vantaggio su Acosta sale a un secondo pieno. Canet sconta il primo long-lap, e Arbolino può risalire in ottava piazza.

    07:25
  22. GIRO 3. Resta molto buono il ritmo di Aldeguer, che ha otto decimi di vantaggio su Acosta. Arbolino resta impantanato in nona posizione. Potrà recuperare su Canet (ora sesto), che dovrà percorrere un doppio long-lap.

    07:24
  23. GIRO 2. Giro veloce di Aldeguer, che conserva la leadership della corsa. Arbolino è in difficoltà, subisce un paio di sorpassi e sprofonda in nona posizione.

    07:22
  24. PARTITI! Aldeguer e Acosta mantengono le prime due posizioni. Arbolino è, come sempre, protagonista di un ottimo spunto in avvio, ma riscivola poi in settima posizione. Attenzione al local-hero, Chantra, che è salito al quarto posto.

    07:20
  25. Giro di formazione in corso. Manca pochissimo alla partenza della gara di Moto2!

    07:16
  26. Pedro Acosta arriva a questa gara con 280.5 punti e un vantaggio di 56 lunghezze su Tony Arbolino. Sono loro gli unici due piloti rimasti ancora in corsa per il Mondiale. Acosta potrebbe festeggiare già oggi in caso di vittoria con Arbolino che non fa meglio di decimo.

    07:06
  27. Le condizioni meteo sono molto incerte. Cade qualche goccia su alcuni settori della pista. Vediamo se la gara sarà dichiarata bagnata.

    07:04
  28. Fermín Aldeguer ha timbrato la pole position girando in 1:35.371. Lo spagnolo scatterà davanti al leader del Mondiale, Pedro Acosta, e ad Albert Arenas. Il nostro Tony Arbolino, reduce dal successo in Australia, partirà invece ottavo.

    07:03
  29. Bentrovati all'appuntamento con la diretta scritta della gara di Moto2 del GP di Thailandia, quartultima tappa del Mondiale prima delle tappe in Malesia, Qatar e Comunità valenciana.

    07:01

La Moto2 torna in pista col GP di Thailandia, quartultimo appuntamento del Mondiale 2023. La classifica piloti è attualmente così composta:

  1. Pedro Acosta (280.5 pt.)
  2. Tony Arbolino (224.5 pt.)
  3. Jake Dixon (172 pt.)
  4. Aron Canet (154 pt.)
  5. Somkiat Chantra (127.5 pt.)

Aldeguer si prende la pole della Moto2 in Thailandia, con lui in prima fila a Buriram anche il leader del Mondiale, Acosta, e Arenas. Ottavo tempo per Arbolino, 12° Vietti, più indietro Foggia, Surra e Casadei. Il Gran Premio della Thailandia si corre sul circuito di Buriram. Sono previsti 24 giri. Partenza in programma alle 7.15. Questa la griglia di partenza, sulla base dei risultati maturati in qualifica:

POS. PILOTA MOTO TEMPO
1 Fermin Aldeguer Boscoscuro 1:35.371
2 Pedro Acosta Kalex +0.177
3 Albert Arenas Kalex +0.319
4 Aron Canet Kalex +0.339
5 Somkiat Chantra Kalex +0.417
6 Marcos Ramirez Kalex +0.452
7 Alonso Lopez Boscoscuro +0.557
8 Tony Arbolino Kalex +0.592
9 Jake Dixon Kalex +0.594
10 Joe Roberts Kalex +0.599
11 Sergio Garcia Kalex +0.602
12 Celestino Vietti Kalex +0.668
13 Jeremy Alcoba Kalex +0.673
14 Sam Lowes Kalex +0.705
15 Zonta van der Goorbergh Kalex +0.734
16 Dennis Foggia Kalex +0.857
17 Izan Guevara Kalex +0.858
18 Filip Salac Kalex +1.488

Moto2, GP Thailandia diretta LIVE Buriram

Ordine di arrivo

  1. Fermin Aldeguer
    Speed Up Racing
    35:20.880
  2. Pedro Acosta
    Red Bull KTM Ajo
    +3.481
  3. Somkiat Chantra
    Idemitsu Honda Team Asia
    +9.794
  4. Tony Arbolino
    Elf Marc VDS Racing Team
    +12.923
  5. Ai Ogura
    Idemitsu Honda Team Asia
    +14.451
  6. Marcos Ramirez
    American Racing
    +14.816
  7. Albert Arenas
    Red Bull KTM Ajo
    +15.030
  8. Alonso Lopez
    Speed Up Racing
    +18.360
  9. Izan Guevara
    GasGas Aspar Team
    +19.798
  10. Manuel Gonzalez
    Yamaha VR46 Master Camp Team
    +20.564
  11. Aron Canet
    Pons Wegow Los40
    +20.962
  12. Dennis Foggia
    Italtrans Racing Team
    +24.198
  13. Jeremy Alcoba
    Gresini Racing Moto2
    +25.593
  14. Sam Lowes
    Elf Marc VDS Racing Team
    +26.526
  15. Darryn Binder
    Liqui Moly Husqvarna Intact GP
    +33.565
  16. Bo Bendsneyder
    Pertamina Mandalika SAG Team
    +33.716
  17. Filip Salac
    Gresini Racing Moto2
    +33.734
  18. Barry Baltus
    Fieten Olie Racing GP
    +35.157
  19. Alex Escrig
    MV Agusta Forward Team
    +37.586
  20. Rory Skinner
    American Racing
    +42.531
  21. Mattia Casadei
    Fantic Motor
    +55.552
  22. Kohta Nozane
    Yamaha VR46 Master Camp Team
    +1:04.820
  23. Lukas Tulovic
    Liqui Moly Husqvarna Intact GP
    RITIRATO
  24. Zonta Van Den Goorbergh
    Fieten Olie Racing GP
    RITIRATO
  25. Sergio Garcia
    Pons Wegow Los40
    RITIRATO
  26. Celestino Vietti
    Fantic Motor
    RITIRATO
  27. Jake Dixon
    GasGas Aspar Team
    RITIRATO
  28. Joe Roberts
    Italtrans Racing Team
    RITIRATO
  29. Taiga Hada
    Pertamina Mandalika SAG Team
    RITIRATO
  30. Alberto Surra
    Forward Junior Team
    RITIRATO
Thai GP - Chang International Circuit 29/10/2023
Chang International Circuit

Altri dati:

  • Ora inizio: 06:15
  • Circuito: Chang International Circuit
  • Città: Buriram
  • Nazione: Thailand
  • Numero di giri: 26
  • Lunghezza giro: 4.554 KM
  • Lunghezza gara: 118.404 KM
Caricamento contenuti...