,,
Virgilio Sport SPORT

Motocross: Antonio Cairoli annuncia il ritiro a fine stagione

Il quasi 36enne siciliano di Patti ha vinto nove titoli mondiali in totale, ma a fine anno potrebbe arrivare il decimo.

Dopo Valentino Rossi, un’altra leggenda delle due ruote italiane, in questo caso del motocross, ha annunciato l’addio all’attività agonistica. Antonio Cairoli, siciliano nato a Patti il 23 1985, lascia con in bacheca nove titoli mondiali vinti e, per ora, visto che è in piena corsa per il campionato MXGP di quest’anno, e si è aggiudicato 93 Gran Premi.

“È stata una decisione difficile da prendere, perché come sapete sono ancora competitivo per il titolo iridato, ma non voglio concludere la mia carriera lottando per la decima posizione. Preferisco chiudere la mia storia agonistica lasciando un bel ricordo e terminando la carriera al top”.

“Sento che è arrivato il momento di dire stop, è tempo di cambiamenti: sento di non avere più il fuoco dentro in alcune situazioni. Le statistiche non sono mai contate per me, non le ho guardate neanche all’inizio. Non ho mai fatto caso ai GP vinti o ai Mondiali, nove o dieci non fa la differenza. Ho sempre dato il 100% in pista. All’inizio col 350 credevo di faticare, ma grazie a una seconda marcia molto lunga riuscivo a curvare tra i primissimi se non a centrare l’holeshot”.

Cairoli, per tutti “Tony”, caratterizzato dall’avere il 222 come numero di gara, ha esordito nel mondiale cross in MX2 con la Yamaha, con la quale ha vinto i titoli di categoria del 2005 e del 2007, poi nel 2009 è passato alla classe regina, prima MX1 e poi MXGP dal 2014, trionfando per sei anni consecutivi dal 2009 al 2014 e poi ancora nel 2017, il primo di questi mondiali lo vinse ancora con la Yamaha, tutti gli altri con la KTM.

OMNISPORT | 14-09-2021 19:23

Motocross: Antonio Cairoli annuncia il ritiro a fine stagione Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...