,,
Virgilio Sport

MotoGP, Honda: Marc Marquez torna in pista ad Aragon

Marquez torna ufficialmente in gara nel GP di Aragon, pista di casa del pilota iberico 8 volte iridato.

13-09-2022 14:41

MotoGP, Honda: Marc Marquez torna in pista ad Aragon Fonte: Getty Images

Sono arrivate bellissime notizie in questi minuti per tutti gli appassionati di MotoGP: Marc Marquez, otto volte campione del mondo del Motomondiale, torna finalmente in pista in occasione del prossimo GP in programma questo fine settimana ad Aragon, in Spagna.

Lo ha confermato lui stesso con un video su Instagram, nel quale scrive anche: “Un grande sorriso oggi, sono felice di annunciare che sarà ad Aragon per correre in questo weekend”.

Di seguito proponiamo anche il comunicato apparso sul sito ufficiale della Honda HRC:

“Marc Marquez torna alle competizioni nel GP di Aragon

Dopo aver completato una fruttuosa due giorni di test a Misano e aver continuato ad allenarsi intensamente a casa, Marquez e il Repsol Honda Team hanno fissato una data per il suo ritorno: il Gran Premio di Aragona.

110 giorni dopo l’ultima volta che ha corso con la MotoGP nel Gran Premio d’Italia del 29 maggio, Marc Marquez tornerà a gareggiare nel Gran Premio di Aragona. Da quando si è sottoposto con successo alla quarta operazione all’omero destro, l’otto volte campione del mondo ha seguito la guida rigorosa del suo team medico per facilitare un recupero completo. Dopo numerosi controlli, consultazioni e test, tutte le parti coinvolte sono soddisfatte del recupero effettuato e il pilota numero 93 compirà ora il prossimo passo della sua riabilitazione: il ritorno alle competizioni.

L’obiettivo del fine settimana sarà quello di continuare a migliorare la forma fisica di Marquez e di valutare le sue prestazioni durante l’intensità di un weekend di Gran Premio e di una gara. Nato a Cervera, il MotorLand Aragon può davvero essere considerato un circuito di casa per Marquez e i tifosi di casa hanno sempre contribuito a sostenere le sue prestazioni in pista”.

Per Marquez appunto si tratta del GP di casa, e dunque non c’è miglior occasione di tornare in pista, considerando anche che Aragon è una pista che gira in senso antiorario, dunque con molte più curve a sinistra, l’ideale in questo momento per un pilota che ha subito quattro devastanti operazioni all’omero destro dalla caduta del luglio 2020 a Jerez de la Frontera, prima gara del Mondiale di quell’anno.

Senza dubbio queste ultime sei gare saranno molto più eccitanti per appassionati e piloti col #93 in pista, che dopo Misano aveva dichiarato che sarebbe tornato in pista proprio ad Aragona solamente se fosse stato in grado di lottare per vincere.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...