Virgilio Sport

MotoGP, il mondiale si decide a Valencia: com'è andata le altre volte

Bagnaia e Quartararo si giocheranno il titolo all'ultima gara. In tre occasioni non è andata bene ai piloti italiani: due volte Rossi, una Dovizioso.

Pubblicato:

Dopo cinque anni, il titolo mondiale della MotoGP tornerà a essere assegnato all’ultima gara. Il Gran Premio della Comunità Valenciana, sulla pista di Valencia, sarà infatti decisivo per la conquista del campionato piloti fra Francesco ‘Pecco’ Bagnaia e Fabio Quartararo. L’italiano della Ducati ha 23 punti di vantaggio ed è il grande favorito per il successo iridato, ma la storia non è dalla sua parte.

Gli italiani a Valencia

È vero che il margine di Bagnaia è molto ampio, però bisogna ammettere che per ben tre volte i piloti italiani della top class hanno perso il titolo mondiale all’ultima gara sulla pista valenciana. In due occasioni è successo a Valentino Rossi, 2006 e 2015. In una ad Andrea Dovizioso, 2017.

Proprio quella che riguarda Dovizioso è a oggi l’ultima volta in cui il titolo si è deciso nella gara conclusiva dell’anno. Il mondiale finì nelle mani di Marc Marquez, che già aveva 21 punti di vantaggio. Poi l’italiano della Ducati cadde e lo spagnolo della Honda chiuse al terzo posto.

Le sconfitte di Rossi

A Rossi è capitato per ben due volte di perdere il titolo all’ultimo a Valencia e in entrambe le occasioni si presentava in vantaggio in campionato. Nel 2006 aveva otto punti in più di Nicky Hayden. In gara partì dalla pole, ma cadde e finì 13°. Il compianto americano chiuse invece terzo e vinse di cinque lunghezze.

Poi c’è il famoso finale del 2015. Rossi aveva sette punti in più di Jorge Lorenzo, compagno in Yamaha. Ma dovette partire ultimo dopo l’incidente di Sepang con Marquez. Rimontò fino al quarto posto, però il maiorchino vinse la gara tra le polemiche e conquistò il mondiale per cinque punti sul pesarese.

Gli altri titoli a Valencia

Non solo sfide iridate con piloti italiani in lotta. Infatti, anche gli stessi Marquez e Lorenzo si sono giocati un mondiale a Valencia, quello del 2013. Il pilota Honda aveva 13 punti di vantaggio e chiuse terzo in gara, mentre lo spagnolo della Yamaha vinse la corsa perdendo il titolo per quattro lunghezze.

C’è poi un ultimo anno in cui il titolo si è deciso a Valencia, nella pazza stagione 2020 che si chiuse a Portimao. Era quindi la penultima gara, finita con lo storico successo della Suzuki di Joan Mir, capace di chiudere la corsa con più di 25 punti di vantaggio in classifica sul secondo, Franco Morbidelli.

MotoGP, il mondiale si decide a Valencia: com'è andata le altre volte Fonte: Getty Images

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...